I migliori 5 episodi di Natale delle serie tv

Il Natale raccontato dalle serie tv: ecco i cinque migliori episodi da vedere, oltre alla classica maratona di film natalizi

I migliori 5 episodi di Natale delle serie tv

Invece che la classica maratona di film natalizi, perché non guardare serie tv con episodi ambientati a Natale? Le serie thanno preso così tanto campo che, ormai, possono tranquillamente sostituire i film anche in questa particolare rassegna di storie. Vediamo quali sono i 5 migliori episodi ambientati in questo magico periodo.

How I Met Your Mother - Falso positivo

Partiamo subito in grande spolvero con How I Met Your Mother. Nell’episodio numero dodici della sesta stagione, Marshall e Lily sono in fermento per il risultato positivo del test di gravidanza di Lily. Questa lieta notizia però spinge il gruppo di amici a un esame interiore, guardando ai risultati ottenuti fino a quel momento. Robin e Barney rivalutano le loro vite: la prima medita di accettare un lavoro che non le piace, mentre l’inguaribile casanova Barney decide di fare beneficenza. In tutto questo Ted, da sempre quello più tra le nuvole del gruppo, ha i piedi per terra e vuole che le decisioni prese dai suoi amici siano onorate. Siamo a Natale e mentre gli amici di Ted cercano la loro strada verso il nuovo anno, lui si ritrova da solo al cinema a vedere "La vita è meravigliosa", il più bel film di Natale.

Scrubs - Il mio mostro

Rimaniamo nello stesso genere con Scrubs e il Natale del protagonista John Dorian ("JD"). L’ospedale Sacro Cuore è il luogo di gioia e dolori per i medici e le infermiere di questa serie tv, qui hanno trovato amore e purtroppo anche sofferenza. Elliot è in un brutto periodo: è senza soldi e senza casa. La relazione tra Turk e Carla non va a gonfie vele a causa del lavoro che non lascia loro intimità come un tempo. JD non esce con una ragazza da mesi e deve tornare in pista. La magia del Natale si presenta proprio nei minuti finali dell’episodio. Le cose si sistemano per Turk e Carla ma il vero cuore pulsante di questa puntata è un altro. Parliamo di JD e Elliot che, tra baci, effusioni e distruzione dell’appartamento di JD a causa della troppa passione, trascorrono la notte insieme. Senza dubbio una delle scene più importanti di Scrubs, che accompagna le immagini con la canzone "Dreaming of you" dei The Coral.

Friends - L’armadillo natalizio

Un classico di Friends è l’episodio di Natale con protagonisti Babbo Natale e l’armadillo natalizio. Ovviamente parliamo di Chandler e Ross. In questo episodio Ross si trova alle prese con la spiegazione della festa ebraica dell’Hannukkah al figlio, scontrandosi però con la superiorità mediatica del Natale e il fascino di Santa Claus. La scelta obbligata di un travestimento - un armadillo, che con il Natale non ha nulla a che fare! - e lo scarso appeal per i Maccabei, renderanno arduo per Ross far interessare il figlio alla festività ebraica. In suo aiuto arriva proprio Babbo Natale e Joey, nei panni di Superman.

I Simpson - Un Natale da cani

Appuntamento fisso con il Natale anche per i Simpson, che annoverano esilaranti episodi a tema natalizio nelle loro ormai trenta stagioni. Tra le più importanti c’è “Un Natale da cani”, la puntata numero 1 della prima stagione. Homer non ha la tredicesima e i risparmi della famiglia sono stati usati per cancellare un tatuaggio a Bart, quindi è costretto a cercare un secondo lavoro e giocare i pochi soldi rimasti alle corse dei cani. Ovviamente non ha successo con il cane su cui scommette, il quale infatti arriva ultimo. Ed ecco che quindi fa il suo ingresso in famiglia il "Piccolo aiutante di Babbo Natale", un levriero da corsa perdente ma fedele compagno di Bart e salvatore del primo Natale dei Simpson. Se volete replicare con un'altra puntata, allora consigliamo anche “Miracolo su Evergreen Terrace”. In questa puntata Bart si sveglia presto per scartare i regali finendo però per incendiare involontariamente albero e doni. Preso dal panico nasconde i resti e dà la colpa a un improbabile ladro. Il tragico evento finisce per commuovere la comunità di Springfield che, proprio come ne "La vita è meravigliosa", decide di fare una colletta e regalare il Natale alla famiglia Simpson. Ma la verità verrà a galla.

Black Mirror - Bianco Natale

Cambiamo decisamente genere con Black Mirror, la serie tv distopica che anche nel suo episodio natalizio si conferma sconvolgente. Tra i protagonisti di questa puntata c’è Matt Trent, cioè Jon Hamm, che riprende in parte il ruolo di Don Draper in Mad Men, “entrando” nella mente delle persone. È Natale, Matt e Joe trascorrono insieme questo giorno, non si sono mai parlati e tutti e due nascondono qualcosa. Matt decide di rompere il ghiaccio raccontando un po’ della sua vita e del perché si trova in quel posto. In questo modo spinge così anche Joe a fare lo stesso. Come per gli altri episodi di questa serie, bisogna stare attenti perché niente è come sembra.

Batman - Buon Natale

In conclusione, una piccola chicca extra per gli amanti dei cartoni animati, in particolare di Batman. Il pipistrello di Gotham, nella sua versione cartone degli anni '90, ha un episodio dedicato a questo periodo dell'anno, dal titolo “Buon Natale”. Il Joker è fuggito dal manicomio criminale di Arkham e per Batman e Robin non ci sono ferie che tengano, la cena e il film di Natale possono aspettare.

Commenti