Cultura e Spettacoli

Incidente per Junior Cally, costole incrinate e ​vertebra fratturata

Il rapper, compagno di Valentina Dallari, è stato vittima di un brutto incidente insieme ad alcuni amici. Per lui tre costole incrinate, una vertebra fratturata e tanta preoccupazione

Incidente per Junior Cally, costole incrinate e ​vertebra fratturata

Il rapper Junior Cally è stato vittima, nelle scorse ore, di un brutto incidente. Tre costole incrinate e una vertebra fratturata sono il bilancio, per fortuna non grave, dell'infortunio di cui è stato vittima il musicista.

Il rapper da alcuni mesi fa coppia fissa con l'ex tronista di Uomini e Donne, Valentina Dallari. Molto conosciuto nell'ambiente musicale, è stato visto di recente insieme alla Dallari al compleanno di Federica Panicucci. Junior Cally è infatti amico del compagno della conduttrice, Marco Bacini. Poche ore fa, il rapper romano ha pubblicato sul suo profilo Instagram uno scatto che ha fatto subito preoccupare i suoi fan. Nella foto Junior Cally si mostra disteso su una barella d'ospedale con il collare ortopedico.

Sono state però le parole scritte dal musicista a corredo del post ad aver gelato i suoi follower: "Oggi posso dirlo con certezza e tranquillità, dopo 24 ore di inferno posso dire di essermela cavata abbastanza bene, con tre costole incrinate e una vertebra fratturata, dovrò stare con il busto per giorni ancora indefiniti, ma giuro che recupero in fretta e torno a rompervi il culetto. Grazie a tutti i messaggi ricevuti da parte dei miei amici più stretti che si sono preoccupati per me, vi voglio bene".

Il rapper non è entrato nel dettaglio dell'incidente del quale non si conosce la dinamica, ma le parole usate, "inferno" e "vertebra fratturata", indicano quanto l'episodio possa esser stato drammatico. Le conseguenze sarebbero potute esser ben diverse e inizialmente Cally sembra aver rischiato grosso. A ventiquattrore di distanza dall'accaduto sembra invece che con un busto e il collare da portare per un po' di tempo il rapper potrà tornare presto a fare musica. Il musicista, nelle storie di Instagram, ha però avuto parole anche per alcuni amici che presumibilmente erano con lui nell'incidente: "Il primo pensiero come sempre è stato verso i miei amici e fortunatamente siamo tutti vivi".

Commenti