Gli inglesi ripassano il funerale della Regina: ecco cosa accadrà

A seguito della recente assenza della Regina Elisabetta a un evento pubblico, poiché "giù di corda", il Governo inglese ha ripassato tutto il programma del suo funerale: ecco cosa accadrà

Gli inglesi ripassano il funerale della Regina: ecco cosa accadrà

La Regina Elisabetta II ha 92 anni. Benché paia godere di ottima salute e forse di una longevità che si tramanda per linea femminile - la Regina Madre Elisabetta visse infatti per quasi 102 anni - il dovere del Regno Unito è di predisporre tutto in anticipo in caso di morte. E così, a seguito della recente assenza della regnante a un evento pubblico poiché "giù di corda" - problematica però già risolta - le autorità hano ripassato il programma per il suo funerale.

Si tratta infatti di una prassi, di un programma perfezionato nel tempo fin dagli anni '60, ma negli ultimi tempi la questione si è fatta più pressante in particolare per i problemi di salute del Principe Filippo di Edimburgo. Con gli anni che avanzano, si teme quindi possa capitare qualcosa alla Regina, perciò la scorsa settimana si è tenuta un'esercitazione guidata dal vice di Theresa May, David Lidington, come spiega il Bristol Post. Durante la simulazione, si è parlato anche dell'eventuale discorso del Primo Ministro. Ma cosa accadrà in caso di morte di Sua Maestà?

Innanzitutto, il periodo di lutto nazionale si estenderà per 12 giorni. In questo frangente la Bbc cancellerà tutti gli show comici e alla radio trasmetterà musica solenne. Lo stesso annuncio della scomparsa sarà dato dalla Bbc in tempo reale - tranne se dovesse accadere di notte, in qual caso la notizia sarà posticipata alle 8 del mattino seguente - preceduto dalla frase "Questa è la Bbc di Londra". Sarà inoltre mandata in onda la foto di Elisabetta con l'inno nazionale in sottofondo, come accadde nel 1997 per Lady Diana. Il lutto prevede anche bandiere a mezz'asta e la chiusura di almeno un giorno della Borsa. Anche lo sport dovrà essere cancellato o spostato.

Il corpo della Regina dovrà restare in una camera ardente allestita nella Westminster Hall per 4 giorni, dopodiché sarà trasportata nell'Abbazia di Westminster per il funerale, che sarà officiato dall'Arcivescovo di Canterbury a circa 10 giorni dal decesso. Si ritiene che il funerale prevedrà un servizio d'ordine molto efficiente, data la paura di attentati terroristici. L'ultima dimora di Elisabetta sarà la St. George's Chapel nel castello di Windsor, dove si sono sposati il Principe Harry e Meghan Markle e dove riposano i genitori della regina, il Re Giorgio VI e la Regina Madre Elisabetta. Intanto i cancelli di Buckingham Palace saranno listati a nero con un cartello dell'annuncio funebre, mentre il sito Web sarà disponibile in una sola pagina per la navigazione, con il testo dello stesso annuncio.

Per quanto riguarda la successione, infine, sarà il Principe Carlo il futuro re, in maniera automatica, perché il trono non resta mai vacante. Il nuovo regno sarà poi formalizzato in seguito con la cerimonia e il giuramento di fedeltà, ma anche il cambio del testo dell'inno nazionale - si passerà da "God save the Queen" a "God save the King". Solo il 53% del popolo ama Carlo, contro il 77% di Elisabetta. Ma non è possibile che il primo in linea di successione al trono abdichi in favore del figlio, il Principe William: dai tempi di Edoardo VIII, che lasciò la Corona per amore di Wallis Simpson, l'argomento abdicazione è tabù per la Royal Family.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento