Isola dei Famosi, l'indiscrezione: "L'audio fatto ascoltare alla D'Urso è di Nadia Rinaldi"

Stando a quanto rivelato dal blog di Davide Maggio, il file audio portato a Domenica Live conterrebbe la voce di Nadia Rinaldi. Nel documento l'attrice darebbe ragione a Eva sul "cannagate"

Nell'ultima puntata di Domenica Live gli inviati di Striscia la Notizia hanno portato in studio una prova audio che avvalorerebbe la tesi di Eva Henger per quanto riguarda il presunto consumo di marijuana all'Isola dei Famosi.

La clip audio era stata fatta ascoltare soltanto alla conduttrice che, sconvolta, aveva consigliato a Max Laudadio e a Valerio Staffelli di farla sentire anche ad Alessia Marcuzzi: "Dovete farlo sentire ad Alessia, che saprà cosa fare all’Isola dei Famosi. Io evito, deve farlo la Marcuzzi che è una conduttrice che stimo".

Ora a rivelare cosa è contenuto nel file audio è il blog di Davide Maggio. Stando a quanto viene riportato, l’audio fatto ascoltare a Barbara d’Urso nella scorsa puntata di Domenica Live è di Nadia Rinaldi. Pare, che il documento audio che hanno gli inviati del tg satirico, sia una nota vocale che l'attrice romana avrebbe inviato nei giorni scorsi a Eva Henger. Nel messaggio la Rinaldi si scuserebbe con l'ex pornostar per non aver detto tutta la verità sul "cannagate".

Come scrive DavideMaggio.it, una delle frasi incriminate sarebbe: "Anche se dicessi la verità non mi crederebbe nessuno". Va ricordato, però, che proprio durante la puntata di Domenica Live "incriminata", l'ex naufraga dell'Isola aveva ribadito la sua posizione, andando contro, quindi, la versione dei fatti di Eva Henger.

Cosa succederà ora? Nadia Rinaldi deciderà di schierarsi dalla parte di Eva Henger?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.