Kate Middleton e il Principe William preparano George al suo futuro da re

Kate Middleton e il principe pensano già al futuro della loro famiglia, impartendo al piccolo George lezioni sul suo futuro ruolo da re del treno inglese

Dopo la Megxit solo Kate Middleton e il Principe William restano gli unici baluardi per preservare le tradizioni del Regno Unito e della famiglia reale inglese. Lui sarà Il Re d’Inghilterra una volta che il Principe Carlo avrà traghettato i Windsor verso il rinnovamento, Kate sarà Regina e, fin da ora, resta la duchessa più amata dal popolo e dalla stessa sovrana. Rispetto a Meghan che non è riuscita a sostenere il peso di essere una duchessa, la Middleton ha studiato per diventare una moglie devota, una madre e soprattutto per diventare una Regina. Ora pare che i tempi sono maturi per fare il prossimo passo in avanti, ma i duchi di Cambridge, già pensano al futuro della loro famiglia. Guardano sempre avanti, pronti a varcare nuovi confini.

Uno di questi è istruire il piccolo George a diventare Re. Il primogenito di William e Kate Middleton è terzo in linea di successione e, già in tenera età, deve essere preparato al suo destino. Ha solo sei anni ma ha già le idee ben chiare, o almeno così fa pensare il Daily Mail, in una news che è stata pubblicata nel corso della giornata di ieri. Il neo-principe si mantiene in forma, pratica sport, studia molto ed è l’ombra di suo padre William. Eppure in quanto genitori di un futuro re, la coppia reale sta cercando di impartire le giuste lezioni di vita a George per preparalo al suo futuro da regnante. "William e Kate hanno iniziato a raccontare a George le storie del regno inglese come se fosse una favola moderna – rivela la fonte interna di Palazzo-. I genitori sono consapevoli che c’è qualcosa di speciale in lui e vogliono fin da ora fargli comprendere cosa dovrà subire da grande- continua-. Non gli tolgono la sua fanciullezza, ma cercano di fargli comprendere le scelte che dovrà intraprendere una volta che salirà sul trono". Kate Middleton però resta comunque una mamma modello. Non inibisce George, né tanto meno crea false aspettative a Charlotte e Loius, si comporta solo come un genitore coscienzioso. William ha un pugno più duro, ma viene descritto come un padre che è sempre presente con i suoi figli e che divide con loro ogni momento libero della giornata.

È giusto iniziare George alla sua carriera da monarca. I tempi cambiano e la situazione della famiglia ora è precaria, dopo tutto quello che è successo con Meghan. Il piccolo dei Cambridge deve essere pronto a tutto.