Cultura e Spettacoli

Lady Alves scatenata sui social: ecco chi è la bella Joana Sanz

Joana Sanz è la sexy compagna del difensore del Psg e della nazionale brasiliana Dani Alves. I suoi scatti hot stanno mandando in tilt i suoi tanti fan su Instagram

Lady Alves scatenata sui social: ecco chi è la bella Joana Sanz

Dani Alves nella sua lunga e vittoriosa carriera ha vestito le maglie dei più grandi club del mondo ed ha vinto qualcosa con tutte le squadre in cui ha giocato. Il 35enne brasiliano è partito dal Bahia, in patria, ed è poi sbarcato in Europa al Siviglia, è poi passato al Barcellona dove ci è rimasto per ben otto anni, è transitato per un solo anno alla Juventus ed ora è al Psg dal 2017. Il brasiliano ha vinto 37 titoli e si appresta a vincere ancora dato che i campioni di Francia in carica si avviano ancora a vincere l'ennesimo titolo nazionale.

Dani Alves è sempre stato un personaggio eclettico, fuori dagli schemi e senza peli sulla lingua, con i tifosi della Juventus che non gli perdoneranno mai le parole pronunciate nell'estate del 2017 quando dopo che i bianconeri persero la finale di Champions League a Cardiff contro il Real Madrid, lui decise di abbandonare la nave per il Psg. Il classe '83 fu veramente duro nei confronti della Vecchia Signora con queste parole al vetriolo: "Differenze tra Juve e Psg? Ambizione e organizzazione, qui è tutto ordinato. A questa squadra manca poco per vincere la Champions, spero di aiutare a centrare l'obiettivo".

Dani Alves ha vinto nella sua professione ma anche nella vita dato che è insieme alla sexy modella spagnola Joana Sanz. La donna è una modella molto famosa e con molto seguito sui social con oltre 640.000 follower. Qualche tempo fa Joana aveva ammesso di aver ricorso alla chirurgia estetica: "Si tratta di un tema delicato e non voglio influenzare nessuno con la mia opinione. L’ho fatto perché, purtroppo, lo stereotipo che abbiamo è quello di una donna con il seno. Per un adolescente alla quale piaceva il mondo della moda era frustrante non corrispondere a quello stereotipo. Oggi non l’avrei fatto perché per la moda non devi avere necessariamente un seno ingombrante. Anzi hanno successo ragazze con il seno più piccolo.”

Commenti