L'esorcista contro Paolo Bonolis: "No a Marylin Manson, è Satana"

Domani Bonolis torna con "Music". Tra gli ospiti c'è anche Marilyn manson. E scoppia la polemica: "No a Marilyn Manson in diretta tv"

Da domani su Canale 5 torna in prima serata Music. Ma il viaggio di Paolo Bonolis "dentro" la musica già fa polemica. A scatenare le ire dei cattolici è la presenza in studio di Marilyn Manson. Ai microfoni di Radio Cusano Campus, l'emittente dell'Università degli Studi Niccolò Cusano, l'esorcista don Antonio Mattatelli ha, infatti, attaccato duramente la trasmissione: "Quello è Satana". E ha invitato i telespattatori a cambiare canale.

C'è molta attesa per Music. Bonolis porterà in tivù le canzoni della nostra vita cantate da grandi artisti accompagnati da una superband e da un'orchestra di ben sessantaquattro musicisti diretti dal maestro Diego Basso. Un set grandioso, al Teatro 5 di Cinecittà per una produzione importante: 2.000 persone di pubblico, 2.800 metri quadrati di led, 1.600 punti luce e 150.000 watt di potenza audio. Dietro le quinte del programma le dj di Radio 105, Ylenia e Fabiola, raccoglieranno le emozioni degli artisti poco prima e subito dopo la loro esibizione. Anche gli ospiti della prima puntata sono Gianni Morandi, Luca Zingaretti, Marilyn Manson, Levante, Luis Fonsi, Riccardo Cocciante, Vittorio Grigolo. Con Bonolis, un manipolo di "street dancers" e Luca Laurenti che canterà le canzoni della "sua" vita.

Tutto a posto, insomma. Purtroppo nelle ultime ore è montata, sui social network un'accesa polemica per la presenza di Marilyn Manson. Come rivela il Corriere della Sera, non mancano gruppi che accusano il cantante di "invitare i propri fan al satanismo". Non solo. A dar voce a questi mal di pancia è un esorcista. Ai microfoni di Radio Cusano Campus don Antonio ha tuonato contro il cantante accusandolo di essere "l'icona mediatica più conosciuta del satanismo" dal momento che "esalta la trasgressione come comandamento principale". "La presenza del satanismo in modo plateale in tv in una fascia oraria in cui anche ragazzi e bambini sono collegati alla televisione è un qualcosa di inaudito - ha continuato - non è giusto darlo in pasto in prima serata".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

FRATERRA

Mar, 05/12/2017 - 17:26

.....niente in confronto al satana, infiltratosi in vaticano.....

Angel59

Mar, 05/12/2017 - 17:56

Gianni Morandi è sempre presente....non se ne può più!

manson

Mar, 05/12/2017 - 18:03

Satana è dentro la chiesa e i suoi ministri sono i maledetti preti pedofili che non vengono giudicati dai tribunali e condannati ma protetti dalla chiesa. E anima anche quelli della chiesa che hanno il crocefisso con la falce ed il martello e invocano l'invasione maomettana. Domani sera me lo guardo proprio volentieri il mio omonimo

mork

Mar, 05/12/2017 - 18:45

un solo "titolone" porta più di mille spot

lonesomewolf

Mar, 05/12/2017 - 19:33

CAMBIATE CANALE!!!!

pilandi

Mar, 05/12/2017 - 19:38

Ma l'esorciccio ha presente tutti i suoi amici pedofili che la sua associazione a delinquere difende strenuamente? Altro che Marylin Manson...

asalvadore@gmail.com

Mar, 05/12/2017 - 22:16

L'esorcismo é un inganno fatto da perone senza scrupoli é molto simile all'esercizio dei santeros cubani. Anche se non rifiutato dalla Chiesa cattolica ,che ha bisogno di Satana, é una manipolazione di deboli o di poveri o analfabeti. Don Antonio é nel migliore dei casi solo un farsante.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mer, 06/12/2017 - 10:23

Dare del Satana a Marilin Manson, un femminiello appassionato di occultismo, è il piacere più grande che gli si possa fare. Non dovrebbe essere invitato, semplicemente perchè non è nessuno... Se poi Bonolis volesse invitare qualche metallaro c'è solo l'imbarazzo della scelta... ma i migliori del calibro di James Hatfield, Paul Jones, John Dickinson, per fare qualche nome, costerebbero troppo in quanto artisticamente non gli importerebbe nulla di una trasmissione come questa.

Ritratto di QuoVadis

QuoVadis

Mer, 06/12/2017 - 10:35

Sono perfettamente d'accordo con l'esorcista! Quello non è un cantante, è un agente del diavolo, e da tale fa tutto quello che può per corrompere chi, ingenuamente, lo ascolta. Siete tutti invitati a cambiare canale appena questo diavolo farà il suo ingresso in scena, specialmente per i vostri figli! Del resto, Bonolis ha sempre creato trasmissioni a dir poco seducenti, vedi trasmissioni tipo "Darwin".

Ritratto di QuoVadis

QuoVadis

Mer, 06/12/2017 - 10:42

@pilandi: Pensi ai suoi peccati, che nell'ultimo giorno Dio non le chiederà conto dei pedofili, ma di quanto lei ha amato; e il giudizio che ha espresso nel suo post, di certo non giocherà a suo favore.

gneo58

Mer, 06/12/2017 - 11:49

QuoVadis - gia' il nickname e' tutto un programma e i post lo confermano - purtroppo se il mondo e' marcio e va a rotoli e' colpa vostra, vostra inteso come integralisti di una religione qualsiasi. Non c'e' niente di peggio delle religioni e della politica per avvelenare questo mondo e questa vita. Quando passeremo dall'altra parte dovremo rendere conto a qualcosa di ben piu' intransigente di Dio, la nostra coscienza, e quella sconti non ne fa'. Vada meno in chiesa e legga di piu'.

rokko

Mer, 06/12/2017 - 13:08

La trasmissione la fa Bonolis, quindi inviti chi cavolo vuole lui. Se a qualcuno non piace, può cambiare canale.

Ritratto di QuoVadis

QuoVadis

Mer, 06/12/2017 - 15:41

gneo58. Sempre la solita tiritera laicista. Appena qualcuno chiama le cose per nome e cognome, ve ne venite con l'integralismo. Date sempre, e da sempre, la colpa "del mondo che va a rotoli" ai cristiani, che invece, nonostante questo mondo è sotto il dominio di satana (cfr i Vangeli), pregano e offrono sacrifici anche personali affinché torni al Dio che l'ha creato e salvato per mezzo del Suo Unico Figlio. I cristiani si rendono agnelli sacrificali, e voi li scambiate per capri espiatori. Ma tant'è. Pazienza. Per quanto mi riguarda invece, leggo molto (quanto posso), frequento i Sacramenti e mi nutro della Parola di Dio, perché è alla Sua Luce che vediamo la luce. Un caro saluto ... integralista. :-)