Lily-Rose Depp, intoppo sul red carpet: rischia di rimanere a seno scoperto

Lily-Rose Depp ha rischiato di restare a seno nudo sul red carpet, a causa di un problema con la camicetta: ecco cos'è accaduto alla figlia d'arte

Lily-Rose Depp, intoppo sul red carpet: rischia di rimanere a seno scoperto

Lily-Rose Depp ha avuto un piccolo problema con il vestito, sul red carpet londinese di ieri sera.

La figlia d’arte ha presenziato alla première de “Il Re” - in cui recita nel ruolo di Caterina di Valois - film che sarà rilasciato il 1 novembre sulla piattaforma Netflix.

Come riporta il DailyMail, l’attrice ha indossato una camicetta bianca, ma a un certo punto l’apertura per le braccia l’ha tradita, costringendola a ricomporsi mentre incontrava i fan in delirio, in attesa di scattare con lei un selfie di rito. È avvenuto, in altre parole, quello che gli anglofoni chiamano “wardrobe malfunction”: ha rischiato di restare a seno nudo di fronte ai fan.

È un momento artistico e sentimentale molto importante per Lily-Rose, figlia dell’attore Johnny Depp e della cantante Vanessa Paradis. L’attrice è infatti alle prese con la promozione di “The King”, in cui recita accanto al suo compagno, il collega Timothee Chalamet - che nel film, tratto dalle opere di William Shakespeare, è il protagonista, ossia Enrico V.

Nei giorni scorsi la giovane artista ha parlato del sodalizio artistico e umano con Chalamet. “È sempre eccitante - ha detto - lavorare con qualcuno che sai aver dato se stesso con tutto il cuore al suo ruolo. Può essere snervante lavorare con persone il cui talento ammiri così tanto, ma speriamo che possa solo migliorare le cose”.

Lily-Rose Depp ha anche spiegato le difficoltà legate al ruolo di Caterina di Valois, cioè di un personaggio realmente esistito. Per questa ragione l’attrice ha effettuato una lunga attività di ricerca, per approfondire la figura di Caterina dal punto di vista personale.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Commenti