Lily Rose Depp, la sexy figlia di Johnny e Vanessa Paradis

Dai genitori non ha ereditato solo il cognome e la bellezza mozzafiato: Lily Rose Depp è una delle giovanissime attrici più promettenti di Hollywood, che ha le idee molto chiare sul futuro e sulla gestione della sua vita lontana dai riflettori

Lily Rose Depp, la sexy figlia di Johnny e Vanessa Paradis

Lily Rose Depp è uno dei volti nuovi del cinema e dello spettacolo internazionale. Il suo non è certo un cognome sconosciuto, anzi. La giovanissima modella e attrice è figlia di Johnny Depp e di Vanessa Paradis, due genitori la cui fama li precede. Dal padre e dalla madre ha ereditato un mix esplosivo di fascino e bellezza che l'ha immediatamente fatta notare da fotografi, registi e addetti ai lavori, trasformandola in una top model. Pare che oltre ad aver ereditato il gene della bellezza, Lily Rose Depp ha ereditato anche quello della bravura sul set visto che a soli 20 anni è una delle attrici più richieste, promettenti e pagate di Hollywood.

A Lily Rose Depp i ruoli, anche di rilievo, non mancano fin da quando ha 14 anni ma il suo allure l'ha portata anche a diventare il volto di punta di numerose campagne per una delle maison di moda più importanti. È stata la musa di Karl Lagerfield ad appena 16 anni, che la scelse come modella principale per le sue collezioni Chanel. Una carriera avviata fin dalla giovanissima età seguendo le orme di Vanessa Paradis, che diventò una star internazionale ad appena 18 anni, ma di Lily Rose Depp si sa ancora molto poco.“Non mi piace raccontare troppo di me, perché quando permetti alle persone di avere uno sguardo sulla tua vita privata non si accontentano di quello e vogliono vedere sempre di più.” Ha dichiarato qualche tempo fa la giovanissima star, mostrando già una certa conoscenza del mondo dello spettacolo.

Sarebbe facile accusare Lily Rose di lavorare solo per cognome che porta, anche se nel corso della sua ancora breve, ma promettente, carriera, non sono certo pochi quelli che l'hanno insinuato e ai quali la ragazza risponde fermamente: “È una presunzione molto semplice da fare, quella di credere che sono ricoperta di proposte per ruoli da recitare visto il cognome che porto, ma è un’idea che ho sempre respinto.” La modella ha spesso dichiarato di non considerare il suo nome come un privilegio ma, anzi, spesso sente il peso di dover dimostrare doppiamente il suo valore per fugare ogni dubbio sulla sua effettiva capacità.

È da sempre una vita vissuta sotto i riflettori quella di Lily Rose Depp, anche se i genitori hanno sempre fatto in modo di esporla il meno possibile. È da loro che ha imparato quel suo profondo senso per la privacy che la rende così riservata: “È abbastanza complicato vivere con l’attenzione costante del pubblico quando sei giovane e cresci sotto i riflettori.” Per questo motivo Johnny Depp e Vanessa Paradis hanno sempre fatto in modo che Lily Rose crescesse quanto più possibile in un ambiente normale, insegnandole il valore per la privacy e la riservatezza della vita personale.

Commenti