"Meghan è un'ospite sgradita...". Ed è bufera a "casa" della Regina

Ci sono già diversi problemi per i 100 anni del Principe Filippo. Pare che Meghan potrebbe essere un'ospite non gradita e a corte si cerca di ovviare al problema

Con l’allentamento delle misure imposte dal Covid-19, anche la famiglia reale inglese ha ripreso quasi tutte le sue attività. La sicurezza e il rigore non mancano, ma c’è la voglia di tornare alla normalità e la voglia di sentire, di nuovo, l’abbraccio del popolo. A Londra fin da ora fervono i preparativi per i 100 anni del Principe Filippo, una ricorrenza impossibile da non festeggiare. Il marito della Regina Elisabetta, conosciuto per il suo carattere fuori dagli schemi, da tempo si è ritirato a vita privata, sparendo da impegni e incontri ufficiali. Il prossimo anno, però, spengerà ben 100 candeline e a Londra vogliono festeggiare al meglio questa data così importante. Tutta la famiglia è pronta e ben lieta di partecipare. Voci di corridoio però fanno sapere che si sta cercando un compromesso, e capire come risolvere la situazione difficile di Meghan e quella ancor più complicata del Principe Andrea.

Le fonti interne di Palazzo fanno sapere che sarà il Principe Filippo a decidere chi sarà presente alla sua festa che è prevista per il 10 giugno del 2021. Ci sarà una grande parata militare, simile a quella che è stata organizzata per al Regina Madre nell’agosto del 2000, e poi un galà a Buckingham Palace. Tutto questo si potrà svolgere a una condizione: "il principe Filippo non vuole distrazioni. Nessuno dovrà eclissare le sue celebrazioni". E appunto per questo, il pericolo più preoccupante arriva proprio dalla ex duchessa del Sussex. Il Principe Andrea, diversamente da Meghan, ha già preso le distanze da tutti gli incontri di Corte, preferendo un profilo basso per evitare il diffondersi di nuovi rumor sul suo conto e sul caso Epstein, che ancora pende sulla testa.

C’è apprensione, invece, per la Markle e il Principe Harry. Vivono lontani da corte da diverso tempo, ma l’attenzione della stampa sulla loro esistenza a Los Angeles, ancora non si è del tutto affievolita. Ecco perché, come rivelano finto internet di palazzo, "Meghan è un ospite non gradito". Filippo teme che il ritorno della Marke a Londra, per un evento così importante, in un modo o nell’altro, potrà distogliere l’attenzione della stampa. E nessuno vuole che accada una cosa del genere. Ma pare che tutti abbiano le mani legate. Non invitare Meghan significa estromettere anche Harry e, sicuramente, questo avvenimento non metterebbe a tacere le tensioni che ci sono ancora oggi. Lo staff di Filippo, già da ora, sta lavorando a una soluzione.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Iacobellig

Mer, 16/09/2020 - 12:43

Finalmente l’hanno capito. Meglio che resti fuori da tutto, è una inutile arrivista di cui il ragazzino si pentirà andando avanti.