Meghan Trainor: "Ho rimosso il mio video perché mi avevano ritoccato"

Rimasto on-line solo per poche ore, nella serata di lunedì Meghan Trainor ha ordinato la rimozione immediata del video che accompagnava il suo ultimo singolo "Me Too". Come ha spiegato in seguito la stessa cantante, arrivata al successo nel 2014 con il brano "All About That Bass", il filmato è stato ritirato perché eccessivamente ritoccato in fase di post-produzione

Meghan Trainor: "Ho rimosso il mio video perché mi avevano ritoccato"

È durato solo una manciata di ore on-line l'ultimo videoclip di Meghan Trainor, filmato che accompagnava il suo ultimo singolo “Me Too”, brano estratto dall'album “Thank You” in uscita il prossimo 13 maggio.

A ordinare la rimozione del video dal web, infatti, è stata la stessa cantante statunitense. Spiegando in seguito, attraverso una serie di filmati pubblicati su Snapchat, le motivazioni che l'hanno portata a maturare tale decisione.

In breve, la star di “All About That Bass” - singolo che nel 2014 le valse la fama internazionale – non ha particolarmente gradito il lavoro di post-produzione eseguito sul videoclip. Denunciando, in sostanza, un eccessivo utilizzo di espedienti e ritocchi grafici sulla sua figura, snellita e dimagrita all'estremo.

Una foto pubblicata da Meghan Trainor (@meghan_trainor) in data:

Mi hanno photoshoppato in un modo davvero offensivo, così ho deciso che era ora di finirla. Ho fatto eliminare il video e non sarà disponibile fino a quando non l'avranno rimesso a posto”, ha annunciato la Trainor in uno dei filmati che ha utilizzato per spiegare la sua scelta. “La mia vita non è così esile, e soprattutto la sera delle riprese ero in una forma davvero eccezionale, non so perché a loro non sia piaciuta. Ma di sicuro non mi hanno chiesto se approvavo o meno il ritocco prima della pubblicazione, e questo mi ha messo in grande imbarazzo”, ha continuato la cantante.

La stessa, inoltre, ha pubblicato su Instagram una sorta di “prima e dopo”, così da mostrare ai fan le sue ragioni. E se molti hanno espresso la loro vicinanza alla cantante, non è mancato qualche scettico che ha avanzato l'ipotesi che tutto l'accaduto possa essere in realtà niente più che una trovata pubblicitaria.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti