La modella pubblica la foto "aftersex" con il campione di hockey e finisce nei guai

Aveva provato a ricattare un campione dell'hockey, ma il suo piano le si è ritorto contro e il ragazzo che frequentava l'ha lasciata

Basta una semplice foto carica su Instagram per finire nei guai. È successo alla giovanissima (ha appena 18 anni) modella ceca Kateřina Provazníková. Dopo una notte passata assieme alla stella dell'hockey NHL, Jaromir Jagr, Kateřina si è scattata l'ormai sempre più diffuso selfie "aftersex" e lo ha pubblicato su Instagram. Il motivo? Estorcere del denaro al campione.

Ma Jagr non si è affatto scomposto e ha detto che lui, che ha 43 anni, è ancora single e che quel selfie "aftersex" non gli procurava alcun fastidio.

L'arma del ricatto, almeno in questo caso, non ha funzionato ai danni del campione di hockey, ma ai danni della modella stessa che in quel periodo stava frequentando un altro giocatore. Insomma, il ricatto si è ritorto contro la ricattatrice.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.