Oscar 2020, Brad Pitt contro la caduta dell'impeachment a Trump

Brad Pitt ha pronunciato un breve discorso di ringraziamento agli Oscar 2020: ha parlato anche di politica, del mancato impeachment a Donald Trump

Brad Pitt ha esordito a sorpresa con un discorso politico durante il suo ringraziamento agli Oscar 2020. Ma le sorprese sono ormai un marchio di fabbrica per l'attore.

Come riporta l’Independent, il divo ha vinto il suo primo Oscar come interprete - aveva già vinto come produttore per “12 anni schiavo” - e il riconoscimento è giunto ora come attore non protagonista per il film “C’era una volta a Hollywood” di Quentin Tarantino. Nella pellicola Pitt interpreta il “doppio” cinematografico del personaggio di Leonardo DiCaprio, ossia il suo stuntman.

Pitt, prima di pronunciare il suo ringraziamento di rito, ha fatto riferimento al mancato impeachment per il presidente Usa Donald Trump e all’ex consigliere per la sicurezza nazionale John Bolton, la cui testimonianza è stata bloccata. “Mi hanno detto che ho solo 45 secondi qui - ha detto l’attore - che è 45 secondi in più di quanto il Senato abbia concesso a John Bolton questa settimana”. Pitt ha aggiunto che forse Quentin Tarantino ci farà su un film, perché “alla fine, gli adulti fanno la cosa giusta”. Già in sala stampa, Pitt aveva affermato di essersi sentito molto deluso dal mancato impeachment.

L’interprete ha battuto nomi molto blasonati in nomination con lui, ossia quello di Anthony Hopkins, che è stato Papa Benedetto XVI ne “I due papi”, Tom Hanks in “Un amico straordinario”, Al Pacino e Joe Pesci in “The Irishman”. Pitt ha spiegato che vincere quella statuetta sia stato per lui un onore degli onori, anche per aver potuto lavorare con DiCaprio e Tarantino. Sulla scorta dei loro personaggi in “C’era una volta a Hollywood”, Pitt ha promesso che sarà amico di DiCaprio per tutta la sua vita.

La pellicola di Tarantino ha consentito a Pitt di vincere numerosi e importanti premi, tra cui un Golden Globe, un Sag e un Bafta. Alla cerimonia per il Bafta l’attore è stato però assente: ha chiesto alla collega Margot Robbie di ritirare il premio e leggere il proprio discorso. Nel testo scritto da Pitt, l’attore ha fatto riferimento alla Megxit, suscitando le risate soffocate del Principe William e di Kate Middleton.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Commenti

frabelli1

Lun, 10/02/2020 - 15:31

Brad, fai l’attore e basta che ti riesce bene, mentre fare politica è per te come fare il marito ed il padre: un fallimento.

ciccio_ne

Lun, 10/02/2020 - 15:42

Gli attori se non professano c+77+_3 di sinistra non li fanno lavorare….e si assimilano ai fancazzisti dei centri sociali (perchè, non mi venite a dire che recitare sia un lavoro) . Non un lavoro, ma un LAVORO!

ciccio_ne

Lun, 10/02/2020 - 15:44

bell'esempio questa centinaia di persone ricche e dissolute dall'ozio! e c'è anche chi li va a guardare ed applaudire: dall'acume si può ipotizzare sardine!

-cavecanem-

Lun, 10/02/2020 - 16:40

A me il film e' piaciuto ma non era certo da Oscar. Neanche la performance di Pitt.. il quale mi resta simpatico ma speravo almeno lui evitasse di intromettersi nella politica.

ginobernard

Lun, 10/02/2020 - 17:09

"Già in sala stampa, Pitt aveva affermato di essersi sentito molto deluso dal mancato impeachment" chissà se come probabile lo rieleggono come si sentirà. Che Hollywood stia con i dem non è una sorpresa. Onestamente non si capiscono le ragioni di questo schieramento così netto

apostata

Lun, 10/02/2020 - 17:48

qualcuno avrebbe dovuto spiegargli che si è trattato di un processo politico

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 10/02/2020 - 19:21

PITT E' UN BUON ATTORE E HA FATTO BENE A FARE L'ATTORE IN QUANTO DI POLITICA NON CAPISCE UN CxxxO. PENSI AD EDUCARE ADEGUATAMENTE I SUOI VARI FIGLI E ALLE MOLTE CORNA CHE PORTA E LASCI STARE LA POLITICA CHE NON E' PANE PER I SUOI DENTI !!!

Ritratto di PeccatoOriginale

PeccatoOriginale

Lun, 10/02/2020 - 23:06

apostata - Qualcuno dovrebbe spiegare a lei che si e` trattato di un'assoluzione politica, ma sarebbe tempo perso...

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 11/02/2020 - 09:06

Pitt perche'sporcare la tua premiazione, con un'affermazione di ignoranza politica para/dem? Ergo in malafede? Hai "parlato" per telefono con la Pelosi? Perche'siete cosi politicamente di parte e superficiali?

apostata

Mar, 11/02/2020 - 10:45

il ragazzo non sa: a processo politico, assoluzione politica

er_sola

Mar, 11/02/2020 - 15:09

Brad, non seguire le orme di gere, potresti finire dimenticato come lui.

tonycar48

Mer, 12/02/2020 - 11:47

Mi spiace che il povero Brad sia rimasto deluso ma non si può processare una persona che non ha commesso niente di illegale e solo per contrapposizione ideologica. Forse sarebbe meglio indagare e magari processare il suo idolo Hillary per i crimini (primavere arabe) commessi in mezzo mondo insieme al premio Nobel farlocco chiamato Obama

ROUTE66

Ven, 14/02/2020 - 14:07

ECCONE UN ALTRO CHE Fà PREDICHE. CHE LUI ABBIA AVUTO PER ANNI PROBLEMI DI ALCOL. CHE LUI SIA STATO ACCUSATO DALLA EX MOGLIE DI ESSERE STATO UN VIOLENTO NON CONTA NULLA. SI è REDENTO E PUò INCOMINCIARE LA PREDICA. PIù SONO RICCHI,PIù CONSUMANO COME UN PICCOLO VILLAGGIO,PIù SI SENTONO IL DOVERE DI INSEGNARE AGLI ALTRI COME DEVONO VIVERE

ROUTE66

Ven, 14/02/2020 - 14:11

DEL RESTO è IN BUONA COMPAGNIA, ANCHE DI CAPRIO SE LA PRENDEVA CON CHI GOVERNA OGGI IL BRASILE E NON VEDEVA CHE FUORI DALLA SUA FINESTRA BRUCIAVA LA CALIFORNIA. GIà MA IN CALIFORNIA GOVERNANO I DEMOCRATICI,(AVESSE GOVERNATO TRUMP) PESTE E CORNA