La rivelazione di Paola Perego: "Panico? Ho vissuto con questo mostro..."

Paola Perego parla degli attacchi di panico che hanno condizionato profondamente la sua vita per 25 anni: "Mi hanno fatto vergognare di essere me stessa"

La rivelazione di Paola Perego: "Panico? Ho vissuto con questo mostro..."

Per 25 anni Paola Perego ha convissuto con un problema che nel libro in uscita il prossimo 12 maggio ha definito “un mostro”: gli attacchi di panico hanno a lungo destabilizzato la vita della conduttrice che, oggi, li ha superati e ha deciso di mettere nero su bianco quel calvario.

Attraverso un post pubblicato sul suo profilo Insagram dove mostra in anteprima la copertina di “Dietro le quinte delle mie paure”, la Perego spiega i motivi che l’hanno spinta a scrivere un libro che raccontasse “alti e bassi” della sua vita, con una particolare attenzione per gli attacchi di panico con cui ha dovuto condividere per tantissimo tempo.

Ciao amici, il 12 maggio uscirà il mio libro: ‘Dietro le Quinte delle mie paure’ – ha esordito lei - . Vi confesso che sono parecchio emozionata, perché è un progetto che mi sta molto a cuore, nel quale ho dedicato tutta me stessa, mettendomi a nudo per la prima volta in vita mia”. “Questo libro non è una autobiografia – ha chiarito - , ma è un racconto sincero di tutti gli alti e bassi, di tutte le sconfitte e le vittorie che ho affrontato nella mia lunga, estenuante battaglia contro gli attacchi di panico”.

Il “mostro”: così Paola Perego ha definito gli attacchi di panico che hanno condizionato la sua esistenza perseguitandola per più di 25 anni. “(Il mostro, ndr) mi ha spaventata, angosciata, mi ha fatto vergognare di essere me stessa – ha concluso lei sui social - . Oggi però il Mostro non c’è più, e sono felice di potervi finalmente, senza più filtri né paure, raccontare chi sono ma soprattutto chi sono stata”.

Tantissimi messaggi di complimenti a Paola Perego per aver avuto il coraggio di raccontare a tutti i drammi del suo privato e, a chi le ha chiesto come sia riuscita a superare gli attacchi di panico, comuni a molti, lei non ha esitato ad invitare chiunque ne soffra a curarsi.

Dopo la pubblicazione del libro, la conduttrice pare potrebbe anche tornare sul piccolo schermo. In una diretta social, infatti, inondata dalle domande dei fan riguardanti il suo futuro in televisione, la Perego ha spiegato: “Torno, torno, tra poco finisce la quarantena. Ho preso un breve periodo di pausa per la nascita del piccolo Pietro e per scrivere un libro”. Molto probabilmente la vedremo in un programma Mediaset, ma questo è ancora tutto da stabilire.

Ciao amici, il 12 maggio uscirà il mio libro: “Dietro le Quinte delle mie paure”. Vi confesso che sono parecchio emozionata, perché è un progetto che mi sta molto a cuore, nel quale ho dedicato tutta me stessa, mettendomi a nudo per la prima volta in vita mia. Questo libro non è una autobiografia, ma è un racconto sincero di tutti gli alti e bassi, di tutte le sconfitte e le vittorie che ho affrontato nella mia lunga, estenuante battaglia contro gli attacchi di panico. “Il mostro” come lo chiamo io, mi ha perseguitata per più di 25 anni, mi ha spaventata, angosciata, mi ha fatto vergognare di essere me stessa. Oggi però il Mostro non c’è più, e sono felice di potervi finalmente,senza più filtri ne paure, raccontare chi sono ma soprattutto chi sono stata. #DietroleQuintedelleMiePaure #paolaperego #edizionipiemme #novità #libri

Un post condiviso da Paola Perego (@paolaperego17) in data:

Commenti