Gf, Gianmarco Onestini complice con una donna sposata. Il web contro di lui, ma il fratello lo difende

Gianmarco Onestini, ex concorrente del Grande Fratello in Italia, è finito al centro di una polemica mediatica perché è accusato di corteggiare una concorrente sposata al Gran Hermano

Dopo aver animato il gioco del Grande Fratello 16, condotto da Barbara d'Urso, Gianmarco Onestini è tornato al centro dell'attenzione mediatica. A far parlare dell'ex volto del Gf16 e ora concorrente del Gran Hermano Vip (l'equivalente versione spagnola del Grande Fratello Vip in Italia, ndr), nelle ultime ore, è un post che ha pubblicato Luca Onestini.

"Adesso parlo! È giusto che tutti conoscano la verità", si legge nella breve ma significativa descrizione che ha riportato l'ex tronista di Uomini e donne, Luca, nel post pubblicato a difesa del fratello. In alcuni screenshot contenuti nel suo ultimo post di sfogo con il web, Luca Onestini sembra voler rispondere alle critiche che ha lanciato al Gran Hermano, Hugo Sierra, il marito di Adara Molinero, la quale è una concorrente spagnola al Gran Hermano Vip 7 e convive nella Casa insieme al coinquilino Gianmarco.

Adara, mamma di un figlio di 6 mesi, è apparsa in atteggiamenti molto complici con Gianmarco e, per Hugo, Onestini è uno stratega e "imbroglione professionale". Sul conto della sua consorte - secondo quanto iportato da IsaeChia- Hugo ha a quanto pare dichiarato che "Adara è molto confusa. Quando uscirà, si pentirà. Che passi il tempo, sarà il tempo a dirlo, però abbiamo una conversazione in sospeso. (Adara está muy confundida. Cuando salga se va a arrepentir. Que pase el tiempo y el tiempo lo dirá, pero una conversación pendiente tenemos, ndr)". Dichiarazioni quest'ultime, che hanno sospinto Luca Onestini a spendere alcune parole per suo fratello e ora sul profilo dello stesso Gianmarco si legge: "Ciao a tutti, sono Luca, il fratello di Gianmarco. Inizio ad essere abbastanza stanco e infastidito di ascoltare tante bugie su mio fratello, dette da persone bugiarde, cattive e codarde, che approfittano della mia assenza in studio per parlare male di lui. Durante questi giorni l’hanno accusato di essere seduttore e hanno mostrato video senza spiegare che i baci che si vedevano erano parte della prova settimanale, per cui si davano per obbligo imposto dal Gran Hermano per ottenere il presupposto necessario per fare la spesa. Questo è abbastanza grave, visto che gli spettatori senza questa informazione hanno ricevuto un’informazione falsa".

Luca Onestini risponde al Gran Hermano

Dal suo canto, Luca Onestini tiene a sottolineare che il fratello non è un "playboy" e, in risposta alle critiche sferrate da Hugo a Gianmarco, nel suo ultimo post condiviso con il web l'ex tronista di Uomini e donne ha aggiunto: "E per quanto riguarda il tema Adara, basta incolpare Gianmarco. Può essere che a lui piaccia, e quindi? È colpevole di qualcosa? Ha cercato di baciarla o qualcosa di simile? No, perché è una persona che rispetta molto gli altri, anche se essendo single potrebbe fare quello di cui ha voglia. L’unica colpa che ha Gianmarco è sentire il fascino di Adara, visto che lei è stata amorevole e umana con lui, in mezzo a gente che gli è stata ostile in maniera esagerata nella Casa; l’hanno insultato senza ragione in maniera molto pesante, fino ad arrivare a non fargli gli auguri nel giorno del suo compleanno. E per favore, non facciamo che Adara sia la vittima di tutto questo, visto che tra i due quella che si dovrebbe allontanare dovrebbe essere lei, considerando che è sposata e che ha una famiglia. Nonostante sembri che si sia dimenticata suo marito, visto che non parla mai di lui".

Secondo Luca, quindi, Adara non dovrebbe passare per vittima e il fratello non dovrebbe essere etichettato come un "latin lover". "Perché Adara - continua - non si allontana da Gianmarco? Perché non ha cambiato camera e il letto quando gliel’ha chiesto Gianmarco? Perché suo marito non si chiede questo invece di scaricare la colpa a un ragazzo molto più giovane di lui? Ovviamente perché è più facile dare la colpa a un ragazzo giovane, single, pulito, che viene da un altro Paese e che durante questi giorni non aveva nessuno presente in studio che potesse difenderlo".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.