La principessa Eugenie torna sui social per amore: "Due anni fa ci siamo fidanzati ufficialmente"

Dopo lo scandalo sessuale legato all’imprenditore miliardario Jeffrey Epstein, Andrea e la sua famiglia sono scomparsi dai social, anche Eugenie che ama condividere la sua vita con i follower

"In questo giorno, due anni fa, ci siamo fidanzati ufficialmente". La principessa Eugenie prova ad andare avanti dopo lo scandalo che ha coinvolto suo padre, il principe Andrea, e torna sui social. Il post su Instagram è dedicato a suo marito, Jack Brooksbank. Esattamente il 23 gennaio 2018, l’imprenditore 34enne chiese la sua mano. Un ricordo felice, con cui la principessa prova a scacciare via la vergogna e le critiche dei sudditi inglesi indignati.

Due mesi fa, il principe Andrea, terzogenito della Regina Elisabetta II e Filippo d’Edimburgo, è stato travolto dallo scandalo sessuale legato all’imprenditore miliardario Jeffrey Epstein, morto suicida in carcere lo scorso agosto. Lui ed Epstein erano amici. Virginia Giuffre, la principale accusatrice dell’imprenditore, ha dichiarato di aver avuto rapporti anche con il principe, quando era ancora minorenne. Sebbene Andrea abbia sempre negato di essere coinvolto nella vicenda e di non avere nulla a che vedere con Epstein, più di una prova dimostra il contrario: lui e l’imprenditore avevano uno stretto rapporto di amicizia e pare che il principe conoscesse la ragazza, visto che una foto li ritrae insieme a una festa. Andrea si è dimostrato collaborativo con le autorità preposte all’indagine e si è ritirato a vita privata, almeno fino al chiarimento della vicenda. Scelta indispensabile per non mettere in ulteriore imbarazzo la Royal Family e la Regina.

Questo silenzio stampa ha coinvolto anche la sua famiglia, che ha scelto di sparire dai social per un po’. Eugenie è senza dubbio uno dei membri più attivi su Instagram della Royal Family, la prima ad aver avuto il permesso dalla Regina di crearsi un account personale. Ma la paura di essere infestata dalle critiche deve essere stata più forte della sua passione per i social e la comunicazione.

Per superare questa bufera, la famiglia si è mostrata molto unita. "Guardiamo avanti", hanno scritto i duchi di York nella cartolina di Natale, tradizione della Royal Family, firmata anche dalle figlie, Eugenie e Beatrice, e Jack Brooksbank. Le due principesse sono abbastanza avvezze agli scandali: a causa del divorzio dei genitori o delle relazioni molto chiacchierate della madre Sarah Ferguson, sono state sbattute più volte sulle prime pagine dei giornali, senza che loro avessero fatto alcunché. Questa volta lo scandalo è di lunga maggiore. La principessa Eugenie, fortunatamente, ha potuto contare sull’appoggio di suo marito, che le è stato vicino per tutto questo tempo, non dubitando mai dell’innocenza del principe. Secondo la rivista americana Us, solo il supporto del suo Jack ha permesso alla principessa di andare avanti e non crollare sotto questo inferno. Per lui, quindi, ha trovato il coraggio di affrontare le malelingue, ringraziandolo per tutti questi anni di amore e fedeltà. E i suoi sudditi l’hanno premiata: la foto ha fatto il pieno di like e commenti. Non sempre le colpe dei padri, ammesso e concesso che vengano confermate, ricadono sui figli. Ora anche Eugenie lo sa.

On this day two years ago...Jack and I announced we were engaged..

Un post condiviso da Princess Eugenie (@princesseugenie) in data: