La prof dell'Eredità, Chiara Esposito, sta con il più bello d'Italia

In un'intervista al settimanale Grand Hotel, ha raccontato come è nata la loro storia d'amore: aveva solo 14 anni ed è stato un vero colpo di fulmine

Occhi verdi, capelli biondi e viso angelico. Chiara Esposito, la più giovane professoressa dell’Eredità, desidera una famiglia con il suo fidanzato, Simone Bonaccorsi, il più bello d’Italia. Vent’anni lei, 22 lui, sognano di arrivare presto all’altare, il giusto coronamento della loro bellissima storia d’amore.

Come ha raccontato la showgirl in un’intervista alla rivista Grand Hotel, si sono “inseguiti” per anni fino a questo momento. Si sono conosciuti a Taormina quando Chiara Esposito aveva solo 14 anni, durante una sfilata di moda. Simone Bonaccorsi era molto bello già all’epoca e la modella se ne è invaghita immediatamente. Tramite Facebook è riuscita a ricontattarlo e da lì è iniziato tutto.

Quando Simone le chiese di uscire per la prima volta a mangiare una pizza, Chiara Esposito era molto titubante e rifiutò l’invito. Ma anche il più bello d’Italia è un tipo determinato e quando seppe che la ragazza avrebbe partecipato al concorso di Miss Italia (è arrivata sesta nella competizione e si è aggiudicata la fascia di Miss Eleganza) si è presentato tra il pubblico, conquistando il suo cuore.

Sono stati insieme cinque mesi, ma la giovane età, gli impegni di lavoro e di scuola (Chiara Esposito doveva ancora fare l’esame di Stato) hanno portato la showgirl a interrompere la relazione. Il destino, però, li ha fatti incontrare nuovamente circa otto mesi fa, mentre Chiara Esposito era in vacanza in Sicilia dai suoi genitori: questa volta non ha rifiutato la pizza e da allora non si sono mai separati e pare non abbiamo nessuna intenzione di farlo.

Ma Chiara Esposito non è una sprovveduta e vuole costruirsi anche un solido futuro lavorativo. L’esperienza di Miss Italia è stata un buon trampolino di lancio che l’ha condotta per il momento all’Eredità nella squadra di Flavio Insinna, insieme a Eleonora Arosio, Laura Dazzi e Vera Santagata. Ha molti interessi: sa dipingere e ha studiato recitazione e dizione. Saprà ritagliarsi sicuramente il suo spazio nel mondo dello spettacolo come hanno fatto molte delle professoresse precedenti: Ludovica Caramis per esempio è diventata la valletta nel programma "La Corrida", mentre Eleonora Cortini ha fatto l’inviata a Mezzogiorno in famiglia.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.