La Pupa e il Secchione, Carlotta e De Benedetti squalificati: “Comportamenti lesivi del regolamento”

Primo caso di squalifica a La Pupa e il Secchione: la produzione ha deciso di rispedire a casa Carlotta e De Benedetti in seguito ad una lite violenta che lede il regolamento

La Pupa e il Secchione, Carlotta e De Benedetti squalificati: “Comportamenti lesivi del regolamento”

Primo caso di squalifica immediata per due protagonisti de La Pupa e il Secchione, rispediti a casa dopo una lite violenta che ha portato gli autori del programma a prendere una decisione insindacabile.

È accaduto tutto durante la puntata andata in onda ieri, 11 febbraio, durante la quale la coppia composta da Carlotta Cocina e dal suo secchione Giovanni De Benedetti si è resa protagonista di un episodio davvero triste. Dopo un primo scontro dovuto a motivi di gelosia che hanno scatenato una prima reazione della ragazza, i due hanno continuato a litigare in camera da letto. La pupa, versando l’acqua addosso al suo compagno che dormiva, ha scatenato la reazione di quest’ultimo che, se in un primo momento ha tentato di smorzare i toni, poi si è fatto prendere dall’ira.

Rubato il cuscino di Carlotta, De Benedetti non ha ceduto alle sue richieste di restituzione e, quando lei ha afferrato l’oggetto, lui l’ha braccata stringendole il polso talmente tanto da farle male. Lamentandosi a lungo del dolore che le stava provocando e tentando di liberarsi dalla stretta del secchione dandogli la borraccia sulle mani, alla fine la Cocina è riuscita a svincolarsi. “Devi dormire per terra, come i cani – gli ha urlato lei - . Guarda ho il polso rosso! Sei una testa di c...o. La prossima volta che mi fai male chiamo qualcuno”.

Il tutto è stato ripreso dalle telecamere e il giorno successivo Paolo Ruffini ha convocato tutte le coppie in gara a La Pupa e il Secchione per una comunicazione ufficiale. “Quanto accaduto stanotte tra il secchione De Benedetti e la pupa Carlotta è per noi inaccettabile – ha fatto sapere il conduttore - . Carlotta ha avuto un atteggiamento fortemente irrispettoso e gravemente offensivo verso De Benedetti. De Benedetti non ha saputo mantenere il controllo evitando, come avrebbe dovuto, ogni contatto fisico. Questi comportamenti sono lesivi del regolamento e dell'esperimento di convivenza che, per quanto vi riguarda, è fallito”.

Rammaricato per l’accaduto e disturbato da quanto successo tra i due concorrenti, Ruffini ha comunicato loro la squalifica immediata. “Il programma è contro ogni tipo di violenza e il vostro comportamento non può essere giustificato o tollerato – ha concluso lui - .Quindi: Carlotta e De Benedetti siete squalificati”. Rispediti in camera, i due hanno dovuto fare in fretta e furia le valigie, salutare i compagni di gioco e tornare dritti dritti a casa, lasciando il loro posto ad un'altra coppia.

Commenti

Grazie per il tuo commento