La Regina adesso esce di scena: ecco cosa può succedere a Londra

Un confinamento che durerà fino ad ottobre per la Regina Elisabetta; la sovrana per il suo bene e quello del popolo inglese decide di prolungare il suo isolamento e intanto si pensa già al futuro del trono dei Windsor

È un dato di fatto: la pandemia da Covid-19 ha cambiato la nostra vita. Il distanziamento sociale e l’isolamento forzato, per ora, sono le uniche difese per fronteggiare un virus silente e insidioso. E se in Italia si comincia a parlare di Fase 2, in Inghilterra il ritorno a una pseudo-normalità è ancora lontano. E lo dimostra l’ultima mossa della Regina Elisabetta. Come ha riportato La Stampa in un lungo approfondimento, si apprende di una scena molto importante per la famiglia reale inglese. La sovrana del Regno Unito esce di “scena” per un lungo periodo. Ad oggi e almeno fino al prossimo ottobre sono annullati tutti i suoi impegni. In 68 anni di regno, per la prima volta, la sua agenda è vuota.

A 94 anni la sovrana compie un passo indietro per il suo benessere e, soprattutto, per mandare un messaggio a tutta la popolazione. Per i prossimi mesi non ci saranno impegni pubblici, convegni e cene di gala. La Regina Elisabetta si confina tra le mura di palazzo insieme a Filippo, che compirà 99 anni il prossimo mese, e con il suo adorato corgi e insieme a una delle poche amiche che sono rimaste al suo fianco. Anche lo staff è stato ridotto all’osso, così da evitare contatti e possibili diffusioni del virus. Un momento storico per la royal family, una decisione però più che necessaria alla luce di quanto sta avvenendo nel cuore di Londra.

Per la Regina dunque sarà una lunga e solitaria quarantena. Non solo sono stati annullati tutti gli impegni pubblici, come il Royal Ascot, il Chelsea Flower e il Royal Windsor Show, ma per Elisabetta non ci sarà neanche nessuna vacanza estiva al castello di Balmoral. All’orizzonte una quarantena a Buckingham Palace in completa solitudine. "La sovrana non farà niente che possa remare contro le raccomandazioni comunicate alle persone della sua età e intende adottare tutte le precauzioni necessarie – fa sapere ai tabloid una fonte di palazzo -. Si sta valutando di riprendere le attività in autunno ma è tutto da vedere".

La Regina Elisabetta, però, anche è isolata tra le mura di palazzo, vuole essere vicina al suo popolo. Infatti, i due messaggi che di recente sono stati trasmessi in tv, sono l’esempio migliore di quanto può essere grande l’orgoglio britannico. La sovrana ha parlato di non arrendersi, di restare uniti, e di combattere insieme una battaglia così difficile. Una mossa molto garbata, di cuore e di pancia. Questa uscita di scena temporanea da parte di Elisabetta però, mette il trono inglese di fronte a una serie di cambiamenti. Nonostante l’isolamento di tutta la famiglia, i lavori dei Windsor proseguono in smart working. E ora tutto pende sulle spalle, non più giovanissime, del Principe Carlo. Sopravvissuto al virus, ora i suoi impegni assumono un valore diverso. In molti credono che il confinamento da parte della Regina sia il primo passo per una vera rivoluzione all’interno della famiglia.

Se Elisabetta dovesse abdicare in favore di Carlo, si andrebbe a confermare un rumor che già da diverso tempo aveva popolato i tabloid inglesi. Il Principe, dovrebbe traghettare la reggenza in vista dell’ascesa al trono di William e di Kate. Ma la situazione è poco chiara dato che, i duchi di Cambridge e di Sussex pare che siano impegnati a risolvere le loro divergenze invece che pensare al futuro della Corona. Intanto i virologi pensano che in Inghilterra, in autunno, possa esserci una seconda ondata del virus e, proprio per questo, la Regina Elisabetta pare che abbia scelto questo lungo isolamento.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di computerinside

computerinside

Lun, 11/05/2020 - 13:15

Hai scritto confinamento invece di lock down bravo! Ma perché royal family e non famiglia reale? Un po' di sano orgoglio nazionale ...forza basta essere succubi degli anglo americani detto da un poliglotta ...

Divoll

Lun, 11/05/2020 - 18:55

Staff ridotto all'osso: 12 persone. Oddio, come faranno adesso?

WSINGSING

Lun, 11/05/2020 - 19:11

Beati gli Inglesi che hanno avuto la fortuna di avere una Regina che ha deciso di mettersi da parte. Noi in Italia invece, abbiamo dei politici che non mollano per nessun motivo la poltrona ed il desiderio del potere. Neanche se hanno 84 anni.....