Riccanza, i "figli di papà" più ricchi d'Italia arrivano su Mtv

Dopo il grande successo di Rich Kids su Rai Due, Mtv ha deciso di fare un reality per questi sette figli di papà più ricchi d'Italia. Riccanza sarà composto di 14 puntate

Riccanza, i "figli di papà" più ricchi d'Italia arrivano su Mtv

Dopo il reality Rich Kids su Rai 2 è arrivato il momento di Riccanza il nuovo programma di Mtv. Il docu-reality in onda su Mtv da stasera alle ore 22.50 sta già facendo parecchio discutere. I ricchi, infatti, mostreranno davanti alle telecamere cosa significa vivere nel lusso. C'è chi nel frigorifero ha soltanto gelato e champagne, c'è chi si sposta solamente in elicottero e c'è anche chi ha Rolex a bizzeffe e si diverte a sfoggiarli in ogni occasione. Ecco questi sono i nababbi di Riccanza. Questi sette ragazzi hanno fatto dell'ostentazione una regola e con nuovo reality mostreranno ai comuni mortali tutto quello che loro possono permettersi.

Riccanza, in quattordici puntate, ha l’obiettivo di creare dibattito attraverso il racconto della quotidianità di questi figli di papà ai quali tutto sembra essere concesso. I sette ricchi sono figli di imprenditori, industriali e manager che ripropongono gli stili di vita già esaltati da Gianluca Vacchi sui social network."Il tema di Riccanza divide, ma qui non c’è una proposta di un modello comportamentale - spiega Sergio Del Prete, responsabile dei contenuti di MTV -.Il programma non vuole giudicare. C’è una specie di pornografia della ricchezza e dell’indignazione. La vita di questi Rich Kids è un piacere proibito per tutti".

Il canale, come scrive Huffingtonpost, non ha piglio moraleggiante, "si limita solamente a descrivere la straordinaria normalità dei sette ragazzi con la leggerezza e l’ironia che contraddistinguono le produzioni di Mtv". Ecco i nomi dei sette protgonisti: Elettra Miura Lamborghini, Anna Fongaro, Cristel Isabel Marcon, Gian Maria Sainto, Farid, Shiravi, Nicolò Federico Ferrari e Tommaso Zorzi.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento