Rita Pavone a Sanremo, è polemica: "È il Festival sovranista"

Dopo l'annuncio di Amadeus, su Twitter hanno iniziato a piovere critiche: "Rita Pavone è sovranista"

Durante la puntata di ieri dei Soliti ignoti, Amadeus ha annunciato una nuova partecipazione al Festival di Sanremo 2020. Si tratta di Rita Pavone, l'ultimo nome dei big in gara all'Ariston. Ma su Twitter si scatena una bufera di critiche e polemiche.

Con le partecipazioni di Rita Pavone e Tosca, i big in gara salgono a 24. A darne notizia è stato il conduttore e direttore artistico che, nel corso del programma I soliti ignoti, ha annunciato gli ultimi due concorrenti del Festival di Sanremo 2020. Ma la notizia non è stata gradita dal popolo social, che su Twitter ha scatenato una serie di critiche.

"Rita Pavone, Anastasio... mancano solo i Legnanesi, e potevamo fare il festival della Lega", scrive un utente, riferendosi alle idee espresse in alcune occasioni dalla cantante. Il web si scatena e accusa la Pavone di sovranismo e il Festival di essere riservato solamente ai sostenitori della Lega, il partito guidato da Matteo Salvini. "Rita Pavone tra i big a Sanremo. Rula Jebreal non viene chiamata a Sanremo. Mica servirà la tessera leghista per partecipare?", si chiede un utente, mentre un altro sostiene che "la Rai a trazione leghista ha deciso: #RulaJebreal andrà a raccogliere i pomodori per la pappa col pomodoro di #RitaPavone". C'è anche chi ironizza ipotizzando: "Quasi quasi mollo tutto e divento fascio-sovranista-pagnottista".

I commenti di questo genere sono numerosi, tra chi definisce la Pavone come una "sovranista svizzera che non è altro" e chi "una extracomunitaria", data la sua residenza svizzera. Qualcuno ironizza anche sulla canzone che porterà a Sanremo, dal titolo Niente, che per un utente potrebbe essere "un'autobiografia", mentre un altro si immagina l'annuncio del conduttore del Festival: "Di Pavone, Salvini: Porti chiusi. Dirige il Maestro Amedeo Sebastiani. Canta: #RitaPavone". La cantante viene definita "sovranista", con "la residenza in Svizzera" ma, si chiede un utente, "per lei non vale la cantilena 'prima gli italiani'! Si dovrebbero vergognare, sovranisti dei miei stivali".

Non manca, infine, il sarcasmo sull'età della cantante: "Appello alla Rai- si legge tra i commenti su Twitter-per favore riportereste in vita anche mio bisnonno? Ha nascosto il malloppo e proprio non si riesce a trovarlo..". Qualcuno si chiede: "Sanremo. Fra i 'nuovi' vip c'è Rita Pavone. Quindi fra i vecchi schierano Assurancetourix il cantastorie di Asterix?".

La Pavone partecipa al Festival di Sanremo, dopo un'assenza di 48 anni: la sua ultima partecipazione, infatti, risale al 1972, quando aveva cantato Amici mai.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Korgek

Mar, 07/01/2020 - 12:49

E così il popolo dei frustrati si espresse contro una semplice cantante che nulla di male ha mai fatto all'Italia. Bravi, bene, bis. Ora tornate all'ovile.

savonarola.it

Mar, 07/01/2020 - 13:13

Certo che, sovranista o no, qualcosa di meglio potevano trovare

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 07/01/2020 - 13:38

Ma smettetela,adesso state proprio esagerando ,esasperando il nulla. Siamo ad un festival della canzone,lasciate cantare e basta con queste polemiche sterile da parte di voi dem.

ESILIATO

Mar, 07/01/2020 - 13:42

Dopo questo annuncio propongo di cambiare il nome a "festival dei pensionati"....

Capricorno29

Mar, 07/01/2020 - 13:48

e' meglio invece la tenlevisione a trazione PD ...una vera schifezza inguardabile..il festival va giudicato sulle canzoni non sulle persone allora neamche la Fiorella Mannoia deve piu partecipare perche Lei sponsorizza sempre la sinista

ginobernard

Mar, 07/01/2020 - 13:55

a parte che non ho ancora capito bene cosa voglia dire sovranista. Se qualcuno me lo spiega ...

il sorpasso

Mar, 07/01/2020 - 13:59

Sicuramente ci sarà di peggio!!!!

Alfa2020

Mar, 07/01/2020 - 14:07

Ma che razza di popolo siamo se prendono una Italina anno sempre da dire se viene lultimo arrivato da fuori sono tutti contenti abbiamo tante belle ragazze simpatiche e devono cercare lo schifo fuori

florio

Mar, 07/01/2020 - 14:28

@ginobernard, semplice, il popolo è sovrano, è da sempre stato lo slogan preferito della sinistra. Populista è il popolo, sovranista è sovrano, cioè il popolo decide. Oggi la sinistra che si è dimenticata del popolo, dei poveri, delle periferie, degli operai. Dediti solo alle banche alla finanza, allo spread, danno del fascista , del sovranista, del populista, a chi chiede più lavoro, più sicurezza, più attenzione alla povertà, ai disabili. Fiero di essere sovranista, populista e di destra.

bongide

Mar, 07/01/2020 - 14:33

E' incredibile! Se l'attore/cantante/personaggio di spettacolo esprime opinioni di sinistra allora è un illuminato, bisogna dare spazio alla libertà di espressione e guai limitarlo anche solo con una critica. Se lo stesso esprime opinioni di centro destra allora è uno schifoso sovranista, fassista. Ma siamo sicuri che la democrazia abiti a sinistra?

gianf54

Mar, 07/01/2020 - 15:34

Ancora Rita Pavone???? per favore, Nooooooo!!!! p.s: è stata una simpaticissima cantante e show-girl, ma ha fatto il suo tempo...

titina

Mar, 07/01/2020 - 15:35

Non vedo Sanremo da anni, forse è diventato il museo delle cere?

timoty martin

Mar, 07/01/2020 - 15:48

Niente contro nessun tipo di edee, fortunatamente siamo in democrazia, ma spazio ai giovani. Chi ha fatto il suo tempo ora vada in pensione.

Malacappa

Mar, 07/01/2020 - 16:11

florio 14.28 piu' chiaro di cosi neanche l'acqua solo che i zucconi della sinistra non lo capiscono

Ritratto di faman

faman

Mar, 07/01/2020 - 16:33

e le polemiche su Mahmood (solo perchè di origine araba/musulmama) ve le siete dimenticate? se voi li definite sinistri, giustamente siete definiti destroidi fascistoidi. Ma basta con queste polemiche sul nulla.

MarioNanni

Mar, 07/01/2020 - 16:47

Rita Pavone più che sovranista è una cantante storica; e difatti non la chiameranno a San Remo, dove la canzone italiana è diventata un optional.

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Mar, 07/01/2020 - 16:52

Eh, se tutti quelli che eternano le loro farneticazioni sul web potessero controllare le elezioni e togliere agli altri il diritto di voto sarebbero contenti. Purtroppo, per ora, non possono farlo.

frabelli1

Mar, 07/01/2020 - 17:01

Ma la Rai continua ad essere in possesso dei comunisti? degli snob di sinistra che insultano sempre gli altri pi dicono che gli altri li isultano? Ebbasta!!!!

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 07/01/2020 - 17:30

Essere sovranisti, per me, è un ONORE! Alla faccia dei trinariciuti e pentastellati!

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 07/01/2020 - 17:33

faman, fascisti siete voi comunisti, che con la forza attaccate i gazebo della lega, distruggete e incendiate cassonetti e quant'altro! Siete dei VERI FASCIOCOMUNISTI!

lappola

Mar, 07/01/2020 - 17:47

Allora, Mi piaceva Rita Pavone al tempo di Rita Pavone. Oggi, salvo che porti una canzone da sballo, cantata da sballo, con una voce da sballo, (il che non è da escludere), probabilmente il LIKE che io rilascerò sarà dovuto esclusivamente alla sua presenza da sovranista.

EliSerena

Mar, 07/01/2020 - 18:12

Che vada a letto a dormire la fascistona. Di suo non ha più nulla. Fa schifo

baronemanfredri...

Mar, 07/01/2020 - 18:12

RITA E' LA MIGLIORE.

Happy1937

Mar, 07/01/2020 - 18:19

Se fossi in Rita me ne starei ben lontana da San Remo, dove il Festival della canzone è stato sostituito da quello dei cialtroni politically correct.

lagoccia

Mar, 07/01/2020 - 18:22

siamo due, forse tre, popoli in italia che anche geograficamente nota specifiche differenze evidenti, profonde e radicali. semplicemente dividiamoci. tracciamo dei confini. i mollaccioni immigrazionisti, estremisti islamici e finocchi che comprano i bamibini da una parte. i sovranisti, populisti, fascisti, nazisti, razzisti dall'altra. e auguri a tutti. facile. nessuno più vuole dividere con l'altro niente, è solo una gara a contarsi per sapere chi può schiacciare l'altro. dividiamoci pacificamente. e auguri

buonaparte

Mar, 07/01/2020 - 18:28

la porcata fatta l'anno scorso con mamud dalla sinistra è insuperabile. lo hanno fatto vincere la finale con il voto di una giuria di comunisti -andatevi a leggere i nomi-quando il voto popolare aveva dato a mamud solo il 5% -ma la porcata ancora piu grande che pochi sanno è che a mamud fu fatto vincere la finale giovani che dava diritto a partecipare al sanremo grandi taroccando ancora di piu i punteggi perchè aveva vinto un altro cantante.se poi leggete le cronache vedete come sta finendo il manager che spadroneggiava al festival portando tutti i suoi come ospiti e cantanti in gara-VERGOGNA SINISTRA ED AVETE ANCHE IL CORAGGIO DI ATTACCARE LA PAVONE?la mannoia va bene?se un artista non appoggia la sinistra esce dal circuito-nemmeno ai tempi del duce era cosi-amadeus il primo giorno del programma della isoardi era l'ospite e non è entrato in studio?perchè l'isoardi stava con salvini?non è stata presa nessuna punizione?gli hanno dato da condurre il festival per premiarlo

Ritratto di Acquachiara

Acquachiara

Mar, 07/01/2020 - 18:31

Rita Pavone... sovranista. Mah. Lo sapevo che il mondo è pieno di teste vuote con bocche spalancate, ma caspita! qui ce n'è un vero affollamento.