Rosa Perrotta prima del parto: “Ho paura e tu sarai la mia salvezza”

Rosa Perrotta ha manifestato tutte le paure tipiche di una futura mamma in un post social che ha voluto dedicare anche al figlio che aspetta da Pietro Tartaglione

Rosa Perrotta prima del parto: “Ho paura e tu sarai la mia salvezza”

Spesso accusata di aver sovraesposto la sua gravidanza sui social, Rosa Perrotta si accinge a diventare mamma e in un ultimo post su Instagram ha confessato tutte le sue paure.

Solita condividere con i proprio follower le gioie di una donna incinta, la ex tronista di Uomini e Donne, che dovrebbe mettere al mondo il piccolo Domenico il prossimo luglio, ha manifestato per la prima volta tutte le ansie tipiche di una donna che sta per diventare madre. E, nonostante sui social sia stata spesso presa di mira per la sua forma fisica, per l’eccessiva esposizione del pancione e per la sua storia d’amore con Pietro Tartaglione, lei ha scelto proprio Instagram per raccontare a tutti le sue paure.

Ho paura. È la prima volta che lo dico a me stessa e forse anche a voi – ha esordito Rosa - . Chi è abituato a lottare sempre, chi è abituato a badare alle paure degli altri, non accetta di aver paura. E invece oggi mi confesso di aver paura”. Inizia così il lungo sfogo della Perrotta, che continua: “Ho paura di te, così piccolo ma così grande. Ho paura di non farcela, di non essere all’altezza, ho paura di cambiare, ho paura di sbagliare, ho paura di quello che potrò darti e di quello che non potrò darti. Ho paura che tu possa non essere felice. Ho paura che tu possa esser troppo uguale a me. Accettare di aver paura per chi non contempla l’ipotesi che la paura e la debolezza possano far parte della propria esistenza, è alienante”. “Combatto da sempre nella vita, ma di questo ne sapete molto poco – ha aggiunto, in conclusione, la ex tronista - . E mi piace così. Perché voglio che sorridiate quando pensate a me. Perché so essere meglio la spalla su cui poggiarsi che la testa. Però oggi ho paura e spero che mi perdonerai per questo, piccolo. E devo vederti presto, e devo conoscerti presto. Perché forse tu sarai la mia salvezza”.

Ho paura. È la prima volta che lo dico a me stessa e forse anche a voi. Chi è abituato a lottare sempre,chi è abituato a badare alle paure degli altri,non accetta di aver paura. E invece oggi mi confesso di aver paura. Ho paura di di te,così piccolo ma così grande. Ho paura di non farcela,di non essere all’altezza,ho paura di cambiare,ho paura di sbagliare,ho paura di quello che potrò darti e di quello che non potrò darti. Ho paura che tu possa non essere felice. Ho paura che tu possa esser troppo uguale a me. Accettare di aver paura per chi non contempla l’ipotesi che la paura e la debolezza possano far parte della propria esistenza, è alienante. Combatto da sempre nella vita,ma di questo ne sapete molto poco. E mi piace così. Perché voglio che sorridiate quando pensate a me. Perché so essere meglio la spalla su cui poggiarsi che la testa. Però oggi ho paura e spero che mi perdonerai per questo, piccolo. E devo vederti presto,e devo conoscerti presto. Perché forse tu sarai la mia salvezza.

Un post condiviso da Rosa (@rosaperrotta__) in data:

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti