Sanremo, la gaffe di Bisio con Bocelli

Prima dell'uscita di scena c'è stato il tempo di una gaffe da parte di Claudio Bisio notata e scritta su Twitter dal giornalista Domenico Naso. Ecco cosa è successo

Sanremo, la gaffe di Bisio con Bocelli

Andrea Bocelli arriva al Festival di Sanremo, a 25 anni dalla vittoria fra le Nuove proposte con 'l mare calmo della sera. Proprio in quel brano si esibisce, al pianoforte, in duetto con Claudio Baglioni. Bocelli, dopo la standing ovation del pubblico, ricorda il suo debutto all'Ariston, spiegando che "se in quell'occasione nessuno si fosse alzato in piedi, forse non sarebbe successo niente dopo". Poi, il passaggio di testimone al figlio Matteo, che simbolicamente avviene quando Bocelli gli porge il giubbotto di pelle che indossava proprio su quel palco 25 anni fa: "È un augurio, sono sicuro che ti porterà fortuna se la aiuterai con la serietà, lo spirito di sacrificio e la volontà che spero di averti insegnato". I due poi cantano insieme sulle note di Fall on me.

Prima dell'uscita di scena c'è stato il tempo di una gaffe da parte di Claudio Bisio notata e scritta su Twitter dal giornalista Domenico Naso. "Bisio che fa ciao con la mano a Bocelli senza dire "CIAO" è il vincitore della serata. Chiudete il televoto".

Commenti