Scomparsa Favoloso, l'sms dell'amante a Nina Moric: "Sei cornuta"

La vicenda di Luigi Mario Favoloso si arricchisce col racconto della presunta amante dell'ex compagno di Nina Moric a Pomeriggio5 e con la rivelazione del contenuto dei messaggi scambiati con la modella croata

Scomparsa Favoloso, l'sms dell'amante a Nina Moric: "Sei cornuta"

La vicenda della sparizione di Luigi Mario Favoloso si arricchisce giorno dopo giorno di nuovi dettagli. Durante Pomeriggio5, una ragazza ha affermato di essere stata insieme all'ex compagno di Nina Moric quando lui era ancora fidanzato con la modella croata e di avere tutte le prove a testimonianza delle sue parole.

A Barbara d'Urso, Serena ha raccontato di aver conosciuto Luigi Mario Favoloso a ottobre 2018 sui social e di aver iniziato a frequentare il ragazzo il dicembre dello stesso anno, quando Luigi è stato invitato nella casa che la ragazza aveva affittato con la sua amica. In quella stessa occasione i due hanno avuto un rapporto intimo ma la ragazza ha dichiarato di non essere al corrente del perdurare del fidanzamento di Favoloso con la Moric.

Dopo quell'incontro intimo, pare che Luigi Mario Favoloso sia sparito per oltre una settimana. Ferita nel suo orgoglio ed essendosi sentita usata dall'ex concorrente del Grande Fratello, Serena ha deciso di scrivere a Nina Moric, che ancora non conosceva. "Per caso tu stai ancora insieme a Luigi? Se è così sei cornuta", questo il contenuto del messaggio che la ragazza avrebbe inviato a quella che all'epoca era ancora la compagna di Favoloso. Ricevuta la conferma da parte di Nina Moric, Serena ha salvato tutte le conversazioni e le foto inviatele da Luigi Mario e ha addirittura fatto una telefonata a tre per dimostrare a Nina la veridicità delle sue parole. Durante quella telefonata, dopo aver provato a smentire le parole di Serena, Luigi Mario Favoloso ha ammesso di aver avuto un rapporto intimo con la ragazza. Nina Moric, in collegamento con loro all'insaputa di Favoloso, ha sentito tutto e non ha potuto fare a meno di intervenire contro il suo compagno.

"Non ero preparata a tanto", ha affermato sorridendo Barbara d'Urso al termine del racconto, che ha tratti surreali soprattutto nel suo proseguo. Stando alle parole di Serena, il giorno del loro incontro a Milano Luigi Mario Favoloso le avrebbe chiesto di fingere di essere stata rapinata da un extra comunitario. Una sceneggiata che avrebbe dovuto avere in Favoloso l'eroe che salva la ragazza indifesa. Serena pare abbia rifiutato la proposta di Luigi Mario, che avrebbe voluto inscenare il tutto per poter apparire sui giornali e avere visibilità.

Questo racconto si inserisce nel complicato puzzle mediatico sulla sparizione di Luigi Mario Favoloso, perché Nina Moric vorrebbe dimostrare i comportamenti scorretti del ragazzo già tempo addietro. Dal momento che la scomparsa di Luigi Mario sarebbe da imputare presumibilmente a una lite con la modella croata, accusata di tradimento, la Moric ha autorizzato questo racconto per smentire e portare a conoscenza l'opinione pubblica di altri aspetti della loro relazione. Durante il collegamento con Barbara d'Urso, Serena ha dichiarato di aver sentito successivamente Favoloso, il quale le avrebbe offerto dei soldi per ritrattare le sue parole, incassando un "no" secco da parte della ragazza.

Autore

Commenti

Caricamento...