Valentina Dallari stronca Giulia De Lellis: "Squallido catalogare le donne in magre o grasse"

Valentina Dallari si è scagliata sui social contro Giulia De Lellis dopo aver appreso che il programma televisivo Le Iene ha trasmesso un servizio nel quale la fidanzata di Andrea Iannone ha rilasciato alcune sue dichiarazioni infelici riguardo le donne curvy

Valentina Dallari si è scagliata duramente contro Giulia De Lellis. Per quale motivo l'ex tronista di Uomini e Donne ha perso la pazienza? La Dallari, attraverso una serie di Instagram stories, ha riversato parole esacerbate attraverso uno lungo sfogo indirizzato contro la De Lellis. Tutto è partito da un servizio trasmesso dal programma di infotainment Le Iene incentrato sui vari "scivoloni" con i quali la fidanzata di Andrea Iannone ha deliziato il pubblico in questi anni di apparizione in televisione. Durante l'ultima puntata de Le Iene, è andato in onda tale servizio che vedeva protagonista proprio l’influencer romana, la quale ha utilizzato parole piuttosto forti contro le donne che hanno qualche chilo in eccesso. Un'affermazione che ha indignato l'ex tronista di Uomini e Donne, la quale non ha perso l'occasione per criticare la collega.

Le gaffe commesse da Giulia De Lellis

La spontaneità di Giulia De Lellis, che le sue fan così tanto ammirano, l’ha condotta in diverse circostanze a vere e proprie figuracce. Alcune sue esternazioni non sono passate inosservate e, per quanto possano essere state fraintese, hanno comunque attirato l’attenzione e sollevato voci di polemica. Anche a distanza di tempo si continua a discutere delle sue infelici battute sui gay e sulle "donne grasse". Il programma di giornalismo pungente non ha certo contribuito al successo dell'acclamata influencer romana, ma piuttosto ha evidenziato le varie gaffe da lei commesse. Quali sono le frasi cult della De Lellis? La trasmissione di Mediaset le ha riproposte: "Se gay o drogati mi chiedono un tiro di sigaretta gliela lascio" e "Preferisco la donna magra. Io, però, non ho insultato le donne grasse. Se le donne si sentono bene avendo del grasso addosso, io le rispetto assolutamente".

Lo sconcerto e il duro affondo di Valentina Dallari

La dichiarazione, come prevedibile, ha mandato in tilt Instagram scatenando non poche reazioni, una tra tutte quella di Valentina Dallari. L'ex tronista ha riferito che classificare le donne in grasse e magre è qualcosa di stupido e squallido, che non andrebbe assolutamente fatto. Ciò, secondo la Dallari sarebbe soltanto dannoso e non farebbe altro che aumentare l’insicurezza nelle persone e a farle sentire inadeguate. Lo scivolone ha attirato le ire dell'ex tronista di Uomini e Donne per la ragione che la bella dj è uscita recentemente da una lunga e difficile battaglia contro l’anoressia. Dopo un periodo di riabiliazione la ragazza è riuscita a vincere con caparbietà la sua sfida contro la bilancia e oggi lancia quotidianamente importanti messaggi su Instagram per sensibilizzare gli adolescenti sulla questione. La Dallari, difatti, ha raccontato la sua esperienza personale in un libro recentemente pubblicato intitolato: Non mi sono mai piaciuta. La ragazza, per tale motivo, si è sentita toccata nel profondo e in qualche modo chiamata in causa dalle frasi non proprio delicate della ex fidanzata di Andrea Damante.

La gente non è cattiva, ma idiota - ha detto -. È ben diverso. La malvagità presuppone un certo spessore morale, forza di volontà e intelligenza. L’idiota invece non si sofferma a ragionare, obbedisce all’istinto, come un animale nella stalla, convinto di agire nel bene e di aver sempre ragione". L’attacco della Dallari, pur non esplicitando palesemente li nome della De Lellis, è chiaramente rivolto a lei, come dimostra la breve clip introduttiva alle stories da lei postata che mostra proprio il servizio de Le Iene incriminato con protagonista la nota influencer.

Dopo questa breve introduzione, Valentina Dallari ha affondato il colpo: "Le donne non si dividono in MAGRE o GRASSE. Non esiste, non si può sentire, ed è veramente squallido pensare che ancora persone catalogano altre donne in questo modo. ‘Avere il grasso addosso’ è una frase dispregiativa, che ci proietta ancora una volta nei classici che stanno ROVINANDO un’intera generazione di donne. Non badate a chiunque parla per dare aria alla bocca. Bisogna sentirsi bene con se stesse, e se si è CURVY non significa essere robuste, o come dicono, altri ‘GRASSE’. Certi discorsi non posso sentirli e mi feriscono nel profondo. Quella parola dovrebbe essere abolita. Ricordatevi sempre di piacere a voi stesse. Nessun’altra può dirvi come dovete essere". La lite tra Giulia De Lellis e Valentina Dallari ha profondamente diviso il web, anche se la fidanzata di Andrea Iannone non si è ancora espressa in merito per difendersi dalle pesanti accuse.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.