Valeria Marini eccede coi filtri: l'effetto su Scotti è esilarante

Le foto di Valeria Marini sui social sono sempre scintillanti e sottoposte a forte post-produzione ma nel selfie con Gerry Scotti, forse, la showgirl si è lasciata prendere un po' troppo la mano

C'è una foto che da qualche giorno sta facendo discutere e sorridere sui social e che in poco tempo è diventata virale. È uno scatto di Valeria Marini e di Gerry Scotti condiviso dalla showgirl bionda sul suo profilo Instagram, che ha fatto il pieno di like. Detto così non sembrerebbe esserci nulla di strano o di particolare, nulla che giustifichi la sua viralità.

Valeria Marini nei giorni scorsi ha partecipato alla puntata speciale di Caduta Libera interamente dedicata a Mike Bongiorno in occasione del decennale della sua morte. La partecipazione della Marini all'omaggio a Mike si deve alla co-conduzione della showgirl dell'iconico Sanremo 1997 proprio con Bongiorno e con Piero Chiambretti. Immancabile, quindi, per la Marini un selfie con il conduttore di Pavia ma la showgirl si è lasciata prendere troppo la mano dai “filtri bellezza” e il risultato è stato tutto da ridere. È probabile che Valeria Marini abbia utilizzato la funzione ringiovanimento ma l'effetto è stato particolarmente marcato sul volto di Gerry Scotti, i cui lineamenti sono stati alterati.

Pochi minuti dopo la pubblicazione della foto, quindi, si è scatenata l'ilarità della rete che ha commentato divertita il risultato ottenuto da Valeria Marini. Né la showgirl e nemmeno Gerry Scotti hanno per ora detto la loro sulla questione ma ci ha pensato Alfonso Signorini ad aggiungere pepe alla questione, commentando sul suo profilo Instagram: “Adoro Valeria Marini che a furia di usare filtri ha trasformato Gerry Scotti in Renato Balestra! Vale Forever.” Appare improbabile che la showgirl non si sia accorta dell'eccesso di filtri impiegato per la post-produzione dello scatto, e se fosse una mossa voluta e studiata per diventare virale?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.