Coronavirus

Virus, contagiato l'ex marito di Camilla Parker Bowles. Paura per la principessa Anna

L’ex consorte della duchessa di Cornovaglia è risultato positivo al Covid-19 e ora il palazzo trema. Una settimana fa ha partecipato a un evento dove erano presenti anche la principessa Anna e i suoi figli

Virus, contagiato l'ex marito di Camilla Parker Bowles. Paura per la principessa Anna

Il coronavirus si diffonde nei palazzi reali. Dopo la positività del principe Carlo, dichiarato guarito pochi giorni fa, ora è l’ex marito di Camilla, Andrew Parker Bowles, ad aver contratto il virus. Come riporta "The Telegraph", l’80enne avrebbe partecipato al Festival di Cheltenham in programma una settimana fa, dove ha trascorso molto tempo con alcuni reali, tra i quali la principessa Anna e sua figlia Zara.

Secondo i tabloid britannici Andrew Parker Bowles si sarebbe infettato proprio durante il recente Festival di Cheltenham, l’annuale corsa dei cavalli che si è svolta dal 10 al 13 marzo presso l'ippodromo di Cheltenham, nel Gloucestershire. L’evento, che raduna centinaia di appassionati di ippica e sportivi, si è tenuto pochi giorni prima dell’annuncio ufficiale da parte del governo inglese della quarantena.

Delle condizioni di salute dell’ufficiale dell'esercito britannico in pensione non si sa ancora niente, ma la preoccupazione ora riguarda alcuni esponenti della famiglia reale che hanno interagito con lui. Durante l’evento ippico di dieci giorni fa, infatti, Andrew Parker Bowles è stato a stretto contatto con la principessa Anna e i suoi figli. L'ex marito di Camilla Parker Bowles e la principessa reale, infatti, sono legati da un'amicizia di lunga data che, nonostante il divorzio da Camilla, non è mai sfumata. Il 10 e l'11 marzo, Andrew, 80 anni, è stato fotografato al Festival di Cheltenham insieme alla secondogenita di Elisabetta d'Inghilterra e vari altri amici intimi. Il secondo giorno l'ufficiale è stato anche fotografato mentre abbracciava Zara Tindall, la figlia di Anna, nonché sua figlioccia.

Secondo il Telegraph, centinaia di altri partecipanti al Festival avrebbero riportato sintomi coerenti con il coronavirus, per questo si teme che anche la principessa Anna e sua figlia possano averlo contratto. Da palazzo non arrivano, al momento, notizie sul fatto che le due esponenti reali siano state sottoposte o meno al tampone per la ricerca del Covid-19 ma nei prossimi giorni potrebbero esserci annunci ufficiali in merito. La notizia della positività dell'ex marito di Camilla ha infatti destato molta preoccupazione nell'ambiente reale.

Commenti