Cultura e Spettacoli

X Factor 9: Mara Maionchi, non in giuria ma da subito con XtraFactor

Mara Maionchi rivela al sito di TV Sorrisi e Canzoni che non sarà quinto giudice super partes di X Factor, ma avrà più spazio con XtraFactor

X Factor 9: Mara Maionchi, non in giuria ma da subito con XtraFactor

Anche quest'anno l'attesa su "X Factor" è enorme. A dimostrarlo c'è la cadenza quotidiana con cui escono indiscrezioni e novità, spesso confermate ma altrettanto spesso smentite. L'ultimo caso è la notizia pubblicata da Chi, secondo cui Mara Maionchi avrebbe tenuto a battesimo l'inedito ruolo di "quinto giudice super partes", non previsto nelle versioni finora andate in onda del talent di Sky Uno. Oggi invece è la diretta interessata a parlare, e da parte sua giunge una smentita: condurrà ancora "XtraFactor" al termine delle puntate, ma non la vedremo sul bancone dei giudici nella trasmissione di prima serata. La discografica, parlando al sito di TV Sorrisi e Canzoni, ha dichiarato che "XtraFactor", «che mi consente una certa libertà d'espressione, lo scorso ha avuto risultati d'ascolto lusinghieri, quindi lo rifarò. Niente giuria di "X Factor", invece, dove ci saranno com'è noto Fedez, Skin, Mika ed Elio».

Una novità invece c'è: l'appuntamento con la trasmissione condotta dalla Maionchi non partirà dopo i live show, quindi alla quinta settimana, ma già dalla prima puntata, con le audizioni. «Andrò a partecipare ai casting, alle home visit - dice Mara - incontrerò alcuni concorrenti e dirò la mia se per esempio qualcuno viene scartato a mio avviso ingiustamente dai giudici. Ci sarà un'interazione con i ragazzi e miei commenti verranno montati con il resto della trasmissione». Insomma, quest'anno X Factor parte subito a mille, grazie anche a Mara Maionchi.

Commenti