Sport

Atp Vienna, Berrettini si ferma: Thiem vola in finale

Austriaco più fresco nel finale: finisce 3-6 7-5 6-3. Il ko rallenta la corsa dell'azzurro verso le Atp Finals

Atp Vienna, Berrettini si ferma: Thiem vola in finale

Gli applausi fanno da cornice ad un'amara sconfitta rimediata da Matteo Berrettini nella semifinale Atp di Vienna contro Dominic Thiem. Dopo un incontro di oltre due ore e mezza, il padrone di casa è riuscito ad imporsi in rimonta ai danni dell'azzurro con il punteggio di 4-6 7-5 6-3. Fondamentali i diversi rovesci lungo linea che hanno contribuito alla vittoria dell'austriaco, che nel finale è risultato più fresco dell'avversario.

L'italiano si rende protagonista di un ottimo inizio di gara, procurandosi il break nel terzo game. Nel sesto arriva il controbreak di Thiem, ma la reazione del romano non si fa attendere e gioca egregiamente tre game togliendo anche due volte la battuta al numero 5 del mondo.

La sfida

Nel secondo set l'austriaco sale 0-40, ma Matteo riesce ad annullare le tre palle break. Tuttavia l'avversario ne conquista una quarta e impedisce a Berrettini di salvarsi. Nell'undicesimo gioco il padrone di casa ottiene il break e chiude sul 7-5.

Il momento decisivo arriva nel terzo set, quando l'azzurro commette diversi errori e appare meno lucido; nel nono game Dominic strappa il servizio all'italiano, chiude sul 6-3 e centra l'accesso alla finale.

La sconfitta rallenta la corsa di Berrettini nelle

Atp Finals, ma c'è ancora una qualificazione da raggiungere: al momento è ottavo nella "Race to London" con 130 punti di vantaggio sullo spagnolo Bautista Agut (già fuori a Basilea).

Segui già la nuova pagina Sport de ilGiornale.it?

Commenti