Champions League, Pjaca e Dani Alves fanno volare la Juventus

La Juventus espugna per 2-0 lo stadio do Dragao del Porto. La gara di ritorno è fissata per mercoledì 7 marzo, ore 20:45, allo Juventus Stadium

La Juventus ipoteca la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League con la vittoria per 2-0 sul Porto di Nuno Espirito Santo. Allegri azzecca tutti i cambi ed è proprio "la panchina" a regalare ai bianconeri un successo prezioso frutto delle reti del giovanissimo Marko Pjaca, alla prima gioia con la maglia della Juventus, e dell'esperto Dani Alves subentrato a Stephan Lichtsteiner. Nella sfida di ritorno, in programma il 14 marzo allo Juventus Stadium, ai bianconeri basterà gestire il vantaggio accumulato in questa gara d'andata e ci sarà anche Leonardo Bonucci che tornerà dopo la tribuna punitiva di questa sera.

Nel primo tempo il Porto parte molto aggressivo nei primi 15 minuti, ma pian piano la Juventus esce alla distanza e con Dybala e Mandzukic prova a farsi vedere dalle parti di Casillas. Al minuto 26, però, la partita subisce una svolta in favore dei bianconeri: l'ex Inter Alex Telles commette due falli ingenui, nel giro di 60 secondi, prima su Cuadrado e poi su Lichtsteiner con l'arbitro Brych che non ha dubbi ed espelle l'esterno brasiliano. A fine primo tempo Dybala colpisce il palo e si fa a riposo sul risultato di 0-0. Nella ripresa il Porto si chiude bene e non concede spazio alla Juventus che va vicina al gol con il tiro a giro, da fuori area, di Higuain. Al 68' Allegri toglie Cuadrado ed inserisce Pjaca che è l'uomo che sblocca la partita. Il croato, al 72', riceve da Dybala e di destro fulmina Casillas per l'1-0 della squadra ospite. Allegri pesca ancora dalla panchina e sostituisce l'ammonito Lichtesteiner per Dani Alves che dopo poco più di un minuto dal suo ingresso in campo riceve da Alex Sandro e fa 2-0 per la Juventus. Khedira nel finale sfiora il 3-0 ma dopo 2 minuti di recupero l'arbitro tedesco fischia la fine: finisce 2-0 per la Vecchia Signora allo Stadio do Dragao contro il Porto