Sport

Donnarumma record: più giovane portiere ad esordire con l'Italia

Donnarumma diventa il più giovane portiere esordiente di sempre con la maglia della nazionale italiana. Esordio anche per Belotti e Rugani

Donnarumma record: più giovane portiere ad esordire con l'Italia

Gianluigi Donnarumma entra ufficialmente nella storia della nazionale italiana. Il portiere del Milan, grazie all'esordio contro la Francia, diventa il più giovane estremo difensore di sempre a difendere i pali dell'Italia. Giampiero Ventura ha dato una grande opportunità al classe 99 facendolo esordire in un'amichevole prestigiosa come quella contro i vice campioni d'Europa in carica. Donnarumma è l'erede designato di Buffon ed ha battuto il precedente primato che apparteneva da oltre 104 anni, dal 1912, a Piero Campelli che difese la porta dell'Italia a 18 anni e 6 mesi, contro il 17 e 6 mesi del portiere rossonero. Esordio assoluto anche per Daniele Rugani e Andrea Belotti.

Donnarumma ha subito un gol, il terzo, da parte di Kurzawa e nella circostanza non è stato impeccabile, forse per l'emozione. Al termine del match, il 17enne ha parlato ai microfoni della Rai: "Per me esordire in Nazionale è un'emozione indescrivibile, ringrazio mister Ventura per questa possibilità. Cosa mi ha detto Pogba? Mi ha fatto i complimenti e mi ha detto che era felice di vedermi qui. e io gli ho fatto i complimenti per quello che sta fancedo. Cosa mi ha detto Buffon? Che dovevo stare tranquillo e che dovevo fare ciò che so per divertirmi. Mio errore sul gol di Kurzawa? Non lo so, lo rivedrò domani con il mister: ora sta iniziando un nuovo ciclo, ci stiamo preparando bene perché tra quattro giorni andremo in Israele e cercheremo di fare bene".

Commenti