Sport

Formula Uno, Gp Messico: vince Verstappen ma Hamilton è campione del mondo

Verstappen si prende il Gpo del Messico davanti a Bottas e Raikkonen, ma è Hamilton a gioire per la conquista del quarto titolo mondiale nella classifica piloti

Formula Uno, Gp Messico: vince Verstappen ma Hamilton è campione del mondo

Lewis Hamilton è campione del mondo con due Gran Premi d'anticipo. Il fuoriclasse inglese della Mercedes, ha chiuso al nono posto in Messico ma è riuscito comunque a prendersi la classifica piloti. La gara è stata condizionata dall'incidente in partenza tra Sebastian Vettel e Lewis Hamilton che si sono toccato, sono stati costretti a rientrare nei box e hanno dovuto inseguire per tutta la gara che è stata vinta dal giovane Max Verstappen, in sella alla Red Bull, davanti alla Mercedes di Valterri Bottas e alla Ferrari di Kimi Raikkonen.

Sebastian Vettel è stato autore di un'ottima rimonta ma non è riuscito ad andare oltre la quarta posizione: questo non gli ha permesso di rovinare la festa ad Hamilton che ha 56 punti di vantaggio sul tedesco a soli due Gran Premi dalla fine della stagione. Hamilton ha rimontato fino alla nona posizione ma si è accontentato di piazzarsi per laurearsi campione del mondo per la quarta volta in carriera dopo i successi nel 2008, 2014 e 2015. Per Vettel e la Ferrari resta l'amaro in bocca per il disastroso trittico tra Singapore-Malesia e Giappone. La Mercedes, invece, festeggia sia la vittoria nella classifica costruttori che nella classifica piloti.

Commenti