Hummels generoso: sequestrano pallone al bambino, lui gliene porta quattro

Hummels si è reso protagonista di un bel gesto nei confronti di Justus, ragazzino di 13 anni, che si è visto sequestrare un pallone prima di salire sull'aereo da Monaco a Dortmund. Il difensore tedesco gliene ha fatti recapitare a casa quattro

Mats Hummels è cresciuto nelle giovanili del Bayern ma nel 2008 è passato al Borussia Dortmund con cui in otto anni e mezzo ha messo insieme 309 presenze condite da 25 reti. Il 30enne difensore nel giro della nazionale di Loew nell'estate del 2016 è poi ritornato al Bayern Monaco ma un mese fa ha deciso di tornare alla base, al club giallonero che l'ha fatto conoscere al grande calcio. Hummels è uno dei calciatori più amati in Germania e dopo il gesto di cui si è reso protagonista lo sarà ancora di più per tutti i suoi tanti fan.

Mats, infatti, ha compiuto un gesto meraviglioso nei confronti di un ragazzino di 13 anni che si è visto sequestrare il pallone, appena regalato da suo padre per il compleanno, per motivi di sicurezza prima di imbarcarsi sul volo che lo avrebbe portato da Monaco a Dortmund. Justus è scoppiato in lacrime con Hummels che è voluto intervenire vedendo la scena: una volta atterrati il neo difensore del club giallonero non ha perso tempo e si è recato a casa del ragazzo per consegnarli non uno ma ben quattro palloni, tra cui uno anche autografato dal campione di Bergisch Gladbach. Un piccolo, grande gesto che dimostra il grande cuore e la grande sensibilità mostrata da Hummels nei confronti di u

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.