Inter, Handanovic non para più. I social non perdonano: "Ma perché non si tuffa?"

Il capitano dell'Inter, Samir Handanovic, sta ricevendo una pioggia di critiche da parte di tifosi e addetti ai lavori per i troppi gol incassati in questa stagione: "Basta con questo portiere, basta!"

Samir Handanovic sta vivendo la sua stagione più difficile da quando veste la maglia dell'Inter. Il 36enne sloveno, infatti, ha ricevuto una marea di critiche in queste prime 23 partite, tra campionato e Champions League, disputate dalla squadra di Antonio Conte. L'ex portiere dell'Udinese, infatti, se negli anni si è sempre esibito in parate in bello stile in questa stagione non sta parando praticamente nulla, o quasi. I tifosi dell'Inter poi si chiedono una cosa: "Ma perché Handanovic non si tuffa più?".

Anche contro la Roma il capitano nerazzurro non ha nemmeno tentato il tuffo sulle due conclusioni di Pellegrini, deviato da Bastoni, e sulla torsione aerea di Mancini. C'è da ammettere, però, come entrambe le conclusioni fossero imparabili ma nelle precedenti partite i suoi errori sono costati punti pesanti: vedi la mancata parata sul tiro non irresistiibile di Keita contro la Sampdoria.

L'unica partita in cui Handanovic ha ricordato quello dei tempi migliori è stata quella contro il Napoli di Gattuso, terminata con il punteggio di 1-0 per l'Inter, con lo sloveno autore di 3-4 parate decisive ai fini del risultato. Solo tre clean sheet in Serie A contro Genoa, Napoli e Sassuolo con 23 reti incassate nelle altre 14 partite: troppo per una squadra che ambisce allo scudetto e che l'anno passato ha chiuso con la miglior difesa del campionato.

Samir immobile

Handanovic è sempre stato abituato ad essere un grande paratore: in questo 2020-2021, però, lo si ritrova solo al 16esimo posto per percentuale di parte con il 65%. I migliori del campionato sono Marco Silvestri del Verona e Gigio Donnarumma del Milan con il 77 e il 73%. Tra l'altro l'Hellas di Juric è la miglior difesa della Serie A con Napoli e Juventus, che devono però recuperare la loro partita non giocata a ottobre, con soli 16 gol incassati. La cosa che fa più arrabbiare i tifosi è come il capitano dell'Inter sia spesso immobile sulle conclusioni avversarie: l'unica costante è l'accompagnare con gli occhi e non con il tuffo i tentativi degli avversari che spesso quest'anno finiscono in rete.

Social roventi

I tifosi dell'Inter ma anche di altre squadre hanno preso di mira sui social network il capitano nerazzurro con commenti al veleno: "Ecco Samir che si cimenta nella consueta parata con gli occhi", "Sta diventando una barzelletta", "Ma basta con questo portiere!!! Basta!!!", e ancora "Ma perché non si tuffa?", "Handanovic non ci ha nemmeno provato. Si gira solo a guardare dove va la palla, credeva andasse fuori. Praticamente partiamo sempre da 1-0 per gli altri". "Prima o poi Handanovic riuscirà a parare un tiro con lo sguardo. Dai Samir, io credo in te!", tanti i commenti di questo genere contro il numero uno dell'Inter. C'è qualcuno che si è poi divertito a creare qualche meme divertente sull'ex portiere dell'Udinese.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

roseg

Mar, 12/01/2021 - 10:21

Il poverino è veramente ridotto male.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 12/01/2021 - 11:47

i riflessi non sono più quelli di una volta, dispiace ma servirebbe un nuovo portiere più giovane, da scegliere tra Silvestri Cragno e Musso.

Ritratto di Smax

Smax

Mar, 12/01/2021 - 15:53

La colpa non è sua, non è più giovane. La colpa è della società che nom ha provveduto in tempo a cercare un nuovo portiere.

joazjoaz

Mar, 12/01/2021 - 17:01

Spero proprio che sia l ultima stagione con l inter. Mi sembra Mattarella.