Inter, la nuova maglia a zig-zag scatena le proteste social dei tifosi

Presentata la prima maglia nerazzurra per la prossima stagione ma le nuove strisce a zig-zag fanno insorgere i tifosi interisti sui social

L'Inter ha presentato la prima maglia che vestirà nella prossima stagione: confermate tutte le indiscrezioni trapelate nelle scorse settimane, a partire dalle righe a zig-zag, una novità che almeno per ora non sembra essere piaciuta ai tifosi nerazzurri.

''Le iconiche righe nerazzurre sono state reinterpretate come tributo alla città di Milano'', si legge nel comunicato ufficiale del club. La nuova maglia nerazzurra cambia forma per la prossima stagione con caratteristiche strisce a zig-zag e bande nere sui fianchi, con il logo del club e lo swoosh bianco posizionati sul petto. Pantaloncini neri e calze blu completano il kit, mentre la parola Inter è inserita sulle calze e all’interno della maglia. Il design della maglia riprende forme e colori caratteristici dello stile tribal-pop e reinterpreta le iconiche righe nerazzurre con onde e zig-zag, che riprendono anche il Biscione, storico simbolo del club.

La presentazione

Sono state pubblicate sul sito ufficiale e sui canali social dell'Inter foto e video relative alla nuova maglia home. Come da comunicato della società nerazzurra, "si ispira agli elementi chiave della cultura e dei valori della città di Milano, attraverso una particolare reinterpretazione dello stile tradizionale del club". "L’unicità dell’Inter è radicata nelle sue origini e si rispecchia anche nello spirito innovativo della città - prosegue la nota - Prendendo ispirazione dal movimento artistico degli anni ’80, la nuova divisa Home dell’Inter celebra la città di Milano attraverso un’estetica che simboleggia l’identità condivisa dal club e dalle persone che rappresenta". Non a caso il nome del kit è Made of Milano, ''volendo rappresentare il senso di unità con il capoluogo lombardo e con le persone, parte di una grande community che condivide il senso di orgoglio per la città e il desiderio di innovazione''.

La reazione sui social

L'Inter presenta la nuova maglia, con le strisce nerazzurre a zig zag, e la casacca non passa inosservata. Su Twitter, il cinguettio del club con le foto della nuova divisa- diventa l'assist per decine, centinaia di risposte. La maglia inedita però non convince per nulla chi è legato alla tradizione delle strisce verticali e i commenti ironici si sprecano: "Cancellate", "Bello il video, peccato la maglia", "Bello sto scherzo, ora tirate fuori la maglia vera". ''Madonna che orrore'' a ''Una vergogna. Mi domando come ca**o si faccia ad accettare una schifezza simile'', a ''fossi un giocatore non andrei all'Inter solo per sta maglia. Nike devi marcire'', a ''A prescindere dai colori (fossero bianconeri direi la stessa cosa), io mi domando come può uno pseudo-designer partorire una maglia del genere. Pensavo di aver visto tutto con quella da fantino della Juventus, ma qui andiamo ben oltre'', dicono altri fan nerazzurri.

Ce n'è abbastanza per proiettare subito lo sponsor tecnico della società tra le tendenze di Twitter. Non mancano, però i supporter interisti che vanno oltre l'apparenza: "Chi la indossa la rispetti e la onori fino all’ultima goccia di sudore". La novità sembra però essere piaciuta a Christian Eriksen, uomo copertina e modello nel lancio della nuova maglia. Occhi innamorati a corredo della foto, il danese ha voluto postare una delle immagini della campagna sul suo profilo Instagram. Ci vorrà invece più tempo per conquistare i tifosi nostalgici, quelli che non si lasciano facilmente sedurre dalle nuove frontiere del merchandising.

Segui già la nuova pagina Sport de IlGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

asdg

Mar, 30/06/2020 - 15:37

"...tributo alla città di Milano"? Appena ho visto la foto, ho pensato al battistrada degli pneumatici! E visto lo sponsor...

baio57

Mar, 30/06/2020 - 15:38

Veramente orrenda , adatta al campionato di freccette.

sbrigati

Mar, 30/06/2020 - 16:05

Vista alla tv ho provato a correggere l'immagine, ma purtroppo non era un disturbo della trasmissione. ORRENDA!

Lotus49

Mar, 30/06/2020 - 16:13

Io la trovo perfetta: sembra un battistrada Pirelli e rispecchia l'andamento altalenante della squadra

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 30/06/2020 - 17:07

siete sicuro che fosse sobrio il designer?

gianf54

Mar, 30/06/2020 - 17:10

Che vergogna...! sembra una maglia per ubriachi.....

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 30/06/2020 - 17:11

da interista dico che questa maglia è una vera schifezza, chi l'ha approvata?

Ritratto di Cali85

Cali85

Mar, 30/06/2020 - 17:14

Perfetta ! Proprio quella che si meritano gli Interisti !