Italia femminile out, il ct Bertolini: "Sono orgogliosa". I social si inchinano alle azzurre

Il commissario tecnico dell'Italia Milena Bertolini ha commentato con orgoglio l'uscita di scena della nazionale dal Mondiale: "Queste ragazze si meritano il professionismo". I social rendono omaggio alle azzurre: "Grazie ragazze"

L'Italia del calcio femminile è uscita a testa alta, altissima dal Mondiale di Francia. Le ragazze del commissario tecnico Bertolini se la sono giocata a viso aperto contro la fortissima Olanda che ha vinto per 2-0, con due gol realizzati nella ripresa. Il ct al termine del match si è detta orgogliosa delle sue ragazze che hanno conquistato un'intera nazione con le loro imprese: "Questo è stato un Mondiale eccezionale e sono orgoglios della mia squadra. Abbiamo giocato una grande partita contro un avversario molto forte, sono partite in cui le avversarie ti concedono poco e se non si è cinici è difficile vincere".

La Bertolini ha poi continuato: "Le lacrime e l'emozione ci stanno: queste ragazze hanno investito tantissimo, quindi devono provare a guardare l'aspetto bello. È un grande punto di partenza per il movimento. Ogni sconfitta insegna, ma le ragazze ci hanno fatto vedere delle cose belle. Da questo momento il calcio femminile sarà diverso. Tutte volevano entrare, tutte hanno dato anima e cuore, ma sono arrivate molto stanche. Per chi ha poteri decisionali, è arrivato il momento di prendere le decisioni. Queste ragazze si meritano il professionismo".

Sui social le reazioni sono state molteplici con i tifosi azzurri che hanno fatto i complimenti:

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.