Italia, Marchisio torna a casa: Ventura lo sostituisce con Gagliardini

L'Italia di Ventura sarà impegnata contro il Liechtenstein e in amichevole contro la Germania. Dall'elenco dei 28 convocati esce Marchisio ed entra Gagliardini

I vari campionati europei si fermano per una settimana per dare spazio alle Nazionali. L'Italia di Giampiero Ventura sarà impegnata sabato 12 novembre a Vaduz contro il Liechtenstein in una gara valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2018 in Russia. Gli azzurri, poi, saranno impegnati anche nell'amichevole di lusso contro, al Meazza, martedì 15 novembre. Il commissario tecnico ha convocato ben 28 calciatori per questi due impegni:

Portieri: Gianluigi Buffon (Juventus), Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Genoa). Difensori: Luca Antonelli (Milan), Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Juventus), Matteo Darmian (Manchester United), Mattia De Sciglio (Milan), Alessio Romagnoli (Milan), Daniele Rugani (Juventus), Davide Zappacosta (Torino). Centrocampisti: Danilo Cataldi (Lazio), Daniele De Rossi (Roma), Claudio Marchisio (Juventus), Marco Parolo (Lazio), Marco Verratti (Paris Saint Germain). Esterni: Federico Bernardeschi (Fiorentina), Giacomo Bonaventura (Milan), Antonio Candreva (Inter), Lorenzo Insigne (Napoli), Matteo Politano (Sassuolo), Nicola Sansone (Villareal). Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Eder Citadin Martins (Inter), Manolo Gabbiadini (Napoli), Ciro Immobile (Lazio), Leonardo Pavoletti (Genoa), Simone Zaza (West Ham). Da questa lista, però, esce Claudio Marchisio che a scopo precauzionale ha lasciato il ritiro dell'Italia per un sovraccarico articolare all'arto inferiore sinistro. Al suo posto Ventura ha convocato l'atalantino Gagliardini, esordiente assoluto al pari di Politano e Cataldi.