La Juventus è inarrestabile: i bianconeri staccano Roma e Napoli

Una doppietta di Gonzalo Higuain regala alla Juventus un successo prezioso contro il Cagliari di Rastelli. Per il Pipita è il gol numero 21 in stagione

La Juventus è inarrestabile: i bianconeri staccano Roma e Napoli

La Juventus è un rullo compressore e conquista la 20esima vittoria in campionato, su 24 partite disputate. I bianconeri spazzano via il Cagliari grazie alla doppietta di Gonzalo Higuain che raggiunge così quota 18 reti in Serie A, al pari di Edin Dzeko. Il Pipita ha siglato un gol per tempo e ha permesso così alla Juventus di portarsi a quota 60 punti in classifica, a più 7 dalla Roma e più 9 dal Napoli di Sarri.

La Juventus chiude in vantaggio il primo tempo contro un Cagliari che ha giocato assolutamente alla pari con la squadra campione d'Italia. All'8 minuto la prima palla gol e per gli ospiti con Mandzukic che di poco non riesce ad impattare il pallone su cross preciso di Cuadrado. I sardi sono ben messi in campo e al 15 rispondon con Bruno Alves su punizione. La Juventus attende sorniona e puntualmente colpisce al minuto 37 con Gonzalo Higuain che riceve palla in verticale da Marchisio e fa secco Rafael per l'1-0: 17esimo gol in campionato per il Pipita, 20esimo in stagione.

La Juventus, nella ripresa, entra in campo ancora più famelica e vogliosa di chiudere il match e puntualmente arriva il gol del raddoppio ancora con Higuain che riceve palla da Dybala e di destro, di punta a incrociare, fa secco ancora Rafael. 21esimo gol stagionale per il Pipita. Il Cagliari prova una timida reazione ma al 67 resta in 10 uomini per l'espulsione, per doppia ammonizione, di Barella per un duro intervento su Pjanic. Al 72' c'è la prima grande parata di Buffon sul tiro potente di Pisacane. Al 90' Dybala di testa va vicino al 3-0 ma Rafael compie un grandissimo intervento sulla linea di porta. L'arbitro Calvarese dopo 3 minuti di recupero fischia la fine: Cagliari-Juventus 0-2.

Commenti

Grazie per il tuo commento