La Juventus inciampa sul Lione: finisce 1-1, qualificazione rimandata

La Juventus spreca il vantaggio siglato da Higuain, su rigore nel primo tempo, e si fa riprendere dal Lione sull'1-1. Bianconeri secondi nel girone

La Juventus inciampa sul Lione: finisce 1-1, qualificazione rimandata

La Juventus di Massimiliano Allegri mastica amaro, pareggiando in casa per 1-1 contro il Lione. I bianconeri si sono fatti riprendere all'85' dal gol di Tolisso, di testa, dopo che erano riusciti a sbloccarla nel primo tempo grazie al rigore di Gonzalo Higuain. Un finale troppo compassato ha permesso agli ospiti di portarsi a casa un punto prezioso che tiene ancora vive le speranze, a dire il vero esigue per i francesi, di potersi qualificare agli ottavi di finale. Con questo pareggio, i bianconeri salgono a quota 8 punti ma perdono il primato nel girone H in favore del Siviglia di Sampaoli che ha strapazzato per 4-0 la Dinamo Zagabria ed è ora primo con 10 punti. Il Lione invece sale a quota 4 punti, croati ultimi a 0.

La prima vera azione del primo tempo è di marca Lione con il polacco Rybus che dopo un bellissimo scambio con Lacazette si presenta a cospetto di Buffon ma trova la parata del capitano della Juventus. I bianconeri, però, reagiscono subito e al 10' va al tiro Mandzukic: parata di Lopes. Il minuto 13 è decisivo per la Vecchia Signora: Diakhaby commette un fallo ingenuo su Sturaro in area di rigore e l'arbitro Kuipers. Dal dischetto Higuain non sbaglia e porta in vantaggio i suoi. Minuto 22' Rybus va al tiro: palla alta. Minuto 25 ci prova Marchisio: botta fuori di poco. Minuto 39' ci prova Fekir su punizione: para Buffon. Minuto 40', Higuain si divora il gol del 2-0 che, dopo un gran lavoro di Mandzukic, da solo spara alto da due passi dalla porta difesa da Lopes. Minuto 45' brivido per la Juventus con il tiro di Ghezzal che va fuori di poco.

Il secondo tempo riparte con gli stessi intrepreti del primo tempo e al minuto 52' la prima azione è della Juventus: lancio di Bonucci per Pjanic che apparecchia, con una sponda, per Mandzukic che però calcia molto male. Al 57' il Lione tenta un contropiede fulmineo ma alla fine è Barzagli a sbrogliare la matassa per la squadra di Allegri. Nel finale la Juventus cala il ritmo e il Lione prova a ribaltarla. Al minuto 75' tira Cornet: Barzagli la devia in calcio d'angolo. Minuto 85' arriva il gol del pareggio dei francesi con la rete di Tolisso, ex obiettivo estivo del Napoli. Punizione di Ghezzal e Tolisso di testa fa secco Buffon. Cosa rischia la Juventus al 94', perde palla Barzagli e Lacazette scappa verso la porta della Juventus: sul tiro dell'attaccante del Lione decisiva la deviazione in angolo semrpe di Barzagli che rimedia all'errore. L'arbitro Kuipers fischia la fine della partita: finisce 1-1 allo Juventus Stadium.

Commenti