L'agente di Sneijder: "Va al Milan? No, resta al Galatasaray"

Sneijder ha dichiarato di essere rimasto deluso dall'Inter ed ha affermato di essere da sempre affascinato dal Milan. Il suo agente smorza: "Resta al Galatasaray"

L'agente di Sneijder: "Va al Milan? No, resta al Galatasaray"

Wesley Sneijder qualche giorno fa, prima del derby, aveva lasciato di sasso i tifosi dell'Inter con dichiarazioni pesanti nei confronti del club nerazzurro e parole d'amore per il Milan: "All’Inter ho dato tutto, ci ho messo il cuore, ma non è finita bene. Mi sono sentito calpestato. E poi giocare nel Milan era il mio sogno di quando ero bambino. Quindi sì, se tornassi in Italia vorrei giocare nel Milan. Io sarei rimasto, a un certo punto ho pensato: sto qui e aspetto. Ma poi volevo giocare, un calciatore non può stare fermo tanti mesi. Avrei perso la nazionale, avrei perso soprattutto quello che amo, cioè stare in campo. Via per soldi? Sciocchezze, me ne sono andato perché non si poteva fare diversamente, poi ne sono state dette tante ma pazienza. Io so che ho dato tutto per l’Inter e sono fiero di quello che ho ottenuto. Tornare in Italia? No, non penso che tornerò più. Sono andato via litigando, eppure come ho detto vorrei giocare per il Milan prima di chiudere la carriera. Sono vecchio ma posso ancora giocare. Vedo le partite del campionato italiano e capisco che non è più il calcio di cinque anni fa, c’è meno qualità, ma il Milan è un mito per me".

Sneijder veste la maglia del Galatasaray dal gennaio del 2013 e il suo contratto andrà in scadenza il 30 giugno del 2018. Il Milan non ha mai nascosto di stimare l'ex centrocampista di Ajax e Real Madrid che ha apertamente dichiarato di sognare di giocare nel club rossonero. Il suo agente Guido Albers, però, ai microfoni di fcinter1908.it ha negato che il suo assistito sia vicino al Milan: "Sneijder al Milan? Wesley ha un contratto fino al 30 giugno 2018 e non ha parlato con nessun club nel mondo per lasciare lasciare il Galatasaray".

Caricamento...

Commenti

Caricamento...