Maradona si scaglia ancora contro Icardi: "Sampaoli lo convoca per Wanda Nara"

Maradona continua a prendersela con Mauro Icardi: "Non si può convocare in nazionale uno che ruba la moglie all'amico, uno che gioca a calcio con i figli di Maxi Lopez"

Continua la battaglia di Diego Armando Maradona nei confronti di Mauro Icardi. All'ex Pibe de Oro non va proprio giù che il commissario tecnico dell'Argentina, Jorge Sampaoli convochi in nazionale il capitano dell'Inter. Ecco le sue parole rilasciate al quotidiano El Clarin: "Le convocazioni con l'Ecuador? Ha chiamato Icardi, che era infortunato, nonostante ci fosse Higuain, che ha sempre fatto gol. Ok, poi non ha giocato. Però era lì"

Maradona ha poi continuato andandoci giù pesante sia con Wanda Nara, moglie e agente di Icardi, che con lo stesso attaccante dell'Inter: "Non si può lasciare fuori dalla lista Aguero e convocare uno che ruba la moglie a un amico. Quello con la moglie che vuole entrare nel mondo del calcio e diventare sua rappresentante. Quello che gioca a pallone con i figli di Maxi Lopez. Io conosco bene la storia: Wanda ha chiamato Bauza tre volte, ha chiamato Martino quattro volte. Me lo hanno raccontato gli stessi ct o i loro assistenti. E non so quante volte Wanda Nara ha chiamato anche Sampaoli. È tutta una porcheria, perchè c'è anche un 'giocatore, presidente e imprenditore' che si chiama Juan Sebastian Veron, che ha fatto il primo elenco dei convocati a Sampaoli".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.