Milan, in arrivo un colpo per l'attacco: Rafael Leao ha detto sì ai rossoneri

In dirittura d'arrivo il colpo Rafael Leao, il talento portoghese sostituisce Cutrone, diretto al Wolverhampton. Per la difesa vicino Leo Duarte del Flamengo

Milan, in arrivo un colpo per l'attacco: Rafael Leao ha detto sì ai rossoneri

Un nuovo colpo per l'attacco: Rafael Leao, la giovane stella del Lille, è sempre più vicino al Milan.

In Francia l'affare è dato per concluso da qualche giorno ma nuovi particolari arrivano dalla Gazzetta dello Sport, Rafael Leao è pronto a vestire la maglia rossonera e dovrebbe arrivare prestissimo a Milano, forse oggi o domani. Sembra tutto fatto per l'attaccante classe '99, della scuderia di Jorge Mendes che nell'ultima stagione ha totalizzato 8 gol e 2 assist in 26 presenze tra campionato e Coppa. Il sì dell’attaccante sarebbe arrivato venerdì sera, l'operazione dovrebbe concludersi per la cifra di 30 milioni di euro. Oltre ai contanti, il Lille accoglierà anche il promettente difensore Tiago Djalo, che il Milan valuta non meno di cinque milioni di euro.

Leao andrà a occupare la casella lasciata libera da Patrick Cutrone, sempre più verso il Wolverhampton. L'attaccante del vivaio rossonero ha abbandonato la tournée negli Stati Uniti ed è tornato in Italia per valutare l'offerta presentatagli dai Wolves: un contratto quinquennale con un ingaggio che supererà i 2 milioni di euro netti a stagione. Al Milan andrebbe una parte fissa di 18 milioni di euro, a cui si aggiungeranno bonus legati al rendimento del giocatore e della squadra con i quali si può arrivare a una cifra complessiva di 24 milioni. Salvo clamorosi colpi di scena domani il giocatore volerà in Inghilterra per sottoporsi alle visite mediche.

Sempre secondo la Rosea vicinissimo un colpo anche per il reparto difensivo, si tratta di Leo Duarte, difensore centrale del Flamengo di 23 anni. Il giocatore è un punto fermo nel suo club ed è tra i profili che Tite sta valutando per la Seleçao. Mancano pochi dettagli per raggiungere l’accordo totale con il Flamengo, a cui dovrebbero andare 10-11 milioni, una cifra molto più bassa di quella richiesta dalla Juve per Demiral.

Segui già la nuova pagina Sport de IlGiornale.it?

Commenti