Sport

Il Milan cade a Firenze, la Fiorentina vince 2-0

La prima al Franchi porta bene alla Fiorentina, che all’esordio in campionato batte il Milan per 2-0

Il Milan cade a Firenze, la Fiorentina vince 2-0

La prima al Franchi porta bene alla Fiorentina, che all’esordio in campionato batte il Milan per 2-0. Al 6’, contropiede viola con Ilicic, Diego Lopez non si lascia sorprendere. I rossoneri rispondono con Bacca, che al 15’ conclude alto di poco. Miracolo del portiere ospite al 20’ su Kalinic, al 29’ Bonaventura si fa vedere con una conclusione di poco alta.Cresce la Fiorentina, che al 36’ si ritrova in superiorità numerica: Ely guadagna la seconda ammonizione da Valeri e lascia i suoi in dieci. I viola ne approfittano e al 38’ passano in vantaggio con una punizione impeccabile di Alonso.

In avvio di ripresa il Milan alza il baricentro ma è ancora Diego Lopez, all’8’, a salvare la sua rete su Ilicic. I padroni di casa passano però ancora all’11’: fallo in area di Romagnoli su Ilicic, Valeri indica il dischetto e l’ex palermitano sigla il 2-0. La partita in pratica finisce qui, perchè si susseguono i cambi e, per la cronaca, c’è solo da registrare un contatto sospetto tra Bonaventura e Gonzalo Rodriguez, con il direttore di gara che lascia
correre. Nel finale di gara i viola tengono palla e si godono la festa dei tifosi, mentre i rossoneri non riescono a realizzare quella rete che avrebbe riaperto il match.

Commenti