Milan-Genoa, asse caldo per Piatek: è lui il sostituto di Higuain

Gonzalo Higuain vuole il Chelsea e il Milan ha individuato il suo sostituto: Piatek del Genoa. Leonardo ha già contattato Preziosi per il polacco che piace anche al Real Madrid

Milan-Genoa, asse caldo per Piatek: è lui il sostituto di Higuain

Questi ultimie 16 giorni di gennaio saranno decisivi per il mercato di Milan, Chelsea e Juventus che sono tutte e tre legate a doppio filo. Gonzalo Higuain vuole lasciare i rossoneri per riabbracciare il suo grande mentore Maurizio Sarri al Chelsea, mentre i rossoneri hanno bisogno di un attaccante per rimpiazzare il deludente Pipita, fino a questo momento autore di sole otto reti stagionali. Il 31enne di Brest vuole andare a Londra e aspetta un segnale dal Chelsea che vorrebbe però mantenere le stesse condizioni contrattuali stipulate da Milane e Juventus in estate. I Blues sostanzialmente vogliono Higuain ma con il prestito fino al termine della stagione.

Alvaro Morata è in uscita dal Chelsea e piace oltre che al Milan anche all'Atletico Madrid e al Siviglia che però pare essersi un po' defilato nella corsa all'ex Juventus. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, il Milan ha individuato il degno sostituto in caso di addio di Higuain: il "pistolero" polacco del Genoa Krzysztof Piatek. Il 23enne ha già realizzato tredici reti in Serie A in 19 presenze e alla sua prima stagione in Italia con Leonardo che avrebbe già avviato i contatti con il Genoa, nella figura di Enrico Preziosi, e con l'entourage del giocatore.

Il numero uno del Genoa, però, ha recentemente dichiarato la volontà di trattenerlo alla corte di Cesare Prandelli fino al termine della stagione e solo un'offerta superiore ai 40 milioni di euro potrebbe farlo vacillare. Il Genoa, però, vuole monetizzare fin da subito e non accetterà un pagamento dilazionato in più stagioni. Altro aspetto da non sottovalutare è che sul giocatore è forte anche la pressione del Real Madrid di Florentino Perez che ha denaro e motivazioni per convincere Piatek ad accettare i blancos.

Caricamento...

Commenti

Caricamento...