Milan, sospiro di sollievo per Bacca: squalificato solo per una giornata

Il Giudice Sportivo ha multato il Milan con un'ammenda di 5.000 euro per responsabilità oggettiva mentre Galliani e Maiorino sono stati ammoniti con diffida

Milan, sospiro di sollievo per Bacca: squalificato solo per una giornata

Il Milan e Carlos Bacca tirano un grandissimo sospiro di sollievo: il Giudice sportivo ha squalificato per solo una giornata l'attaccante colombiano per le sue intemperanze al termine dell'infuocato post partita contro la Juventus. Il classe 86 aveva inveito contro l'addizionale Doveri ma per il Giudice sportivo non ci sono gli elementi per squalificarlo per più giornate. Ecco la nota ufficiali con le motivazioni: "Per avere, al termine della gara, nel recinto di giuoco, già sostituito ed in abiti civili, protestato in maniera plateale e veemente nei confronti di un Arbitro Addizionale, avvicinandosi con atteggiamento aggressivo nei confronti del medesimo, finché non veniva trattenuto ed allontanato a forza dai dirigenti e dall'allenatore della propria squadra; infrazione rilevata anche dai collaboratori della Procura federale”.

Montella, dunque, non avrà a disposizione Bacca, Romagnoli e Sosa per il match che il Milan giocherà sabato sera contro il Genoa. Inoltre, anche l'amministratore delegato del Milan Adriano Galliani e il direttore sportivo Rocco Maiorino, sono stati ammoniti con diffida per avere rivolto, al termine della gara, nell'area antistante gli spogliatoi frasi offensive nei confronti dei tesserati della squadra avversaria. Il club rossonero è stato anche multato di 5.000 euro a a titolo di responsabilità oggettiva, per avere omesso di impedire l'ingresso nel recinto di giuoco di un dirigente non inserito nella distinta di gara.

Commenti