Il mondo del surf piange Luzimara Souza: colpita da un fulmine in acqua

Luzimara Souza è morta durante gli allenamenti di preparazione ai campionati brasiliani di surf. La 23enne non ce l'ha fatta, mentre un altro ragazzo di 17 anni versa in gravissime condizioni

Il mondo del surf piange Luzimara Souza: colpita da un fulmine in acqua

Il mondo del surf piange la morte di Luzimara Souza, campionessa brasiliana di 23 anni, che è stata colpita da un fulmine in mare mentre si stava allenando per gli imminenti campionati brasiliani. La giovane donna abituata da sempre a restare in acqua con condizioni meteo avverse ma questa volta è stata sorpresa da una scarica improvvisa che non le ha lasciato scampo. Questa tragica notizia ha avuto un grande risalto mediatico sia in Brasile che nel resto del mondo dato che a perdere la vita è stata non solo un'atleta ma una ragazza molto giovane.

Un ragazzo di 17 anni che si stava allenando con lei, invece, versa in condizioni gravissime ed è in pericolo di vita. La famiglia della Souza, naturalmente, è rimasta sconvolta da questa tragica notizia e i suoi tanti fan hanno riempito di messaggi la sua pagina social su Instagram:

[[

]]

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti