Motogp, Misano: Marquez beffa Quartararo nel finale. Quarto posto per Rossi

Marc Marquez e Fabio Quartararo hanno dato vita ad un gran duello a Misano con lo spagnolo che l'ha spuntata sul rivale francese nelle ultime curve del tracciato. Terzo posto per Vinales

Marc Marquez si conferma ancora una volta famelico, forte e costante: il fuoriclasse spagnolo ha vinto l'ennesima gara della sua stagione, la settima su tredici, e della sua carriera e l'ha fatto al termine di un duello all'ultima curva con il bravissimo Fabio Quartararo che ha assaporato fino alla fine la possibilità di poter vincere la sua prima gara in motogp. Marquez gli è stato dietro fino all'ultimo giro ma l'ha poi azzannato in una maniera incredibile con il francese che ha poi riprovato a sorpassarlo ma con il sette volte campione del mondo che ormai aveva abbassato la saracinesca. Terzo posto per Maverick Vinales, ieri in pole position, quarto posto per Valentino Rossi e autore di una prova discreta, quinto l'ottimo Franco Morbidelli, sesto Andrea Dovizioso.

Marquez, dopo il quinto posto di ieri, è subito andato in testa e al sesto giro su 28 ha iniziato la fuga in solitaria con Quartararo che avrebbe forse meritato, per come ha condotto la gara dall'inizio alla fine, la sua prima vittoria che invece è ancora una volta rimandata. La gara è stata dominata dai due piloti di Honda e Yamaha clienti che al termine della gara ha commentato così il suo secondo posto ai microfoni della regia internazionale: "Credo che sia stata una gara difficile, ho dato il 100% ma non è bastato. Marc per due volte aveva perso all'ultimo giro e oggi è toccato a me. Ho fatto una buona gara, è stato il migliore momento della mia carriera e spero di potermi trovare ancora in questa posizione a lottare con lui che ha vinto tanti campionati del mondo".

Il vincitore del gp di Misano, invece, ha commentato con gioia la sua vittoria a Misano: "Onestamente sapevo che non era necessario vincere perché Rins è uscito di scena e Dovizioso era indietro. Ma le qualifiche di ieri mi hanno motivato ancora di più e ho voluta vincerla, ho cercato di essere intelligente, è sempre molto bello vincere qui in Italia e avere un vantaggio di 93 punti in questo momento della stagione". Con questa vittoria Marquez sale a quota 275 punti a più 93 su Dovizioso, secondo a 182, terzo Petrucci con 152 punti. Quarto Rins, quinto Vinales, sesto Rossi a meno 146 punti dal campione iberico.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

brixia

Dom, 15/09/2019 - 19:55

grandissimo marc.