Il Napoli non esce dalla crisi: 1-1 in casa dell'Udinese

Il gol di Zielinski ha rimontato la rete siglata da Lasagna a fine primo tempo. Il Napoli sale così a quota 21 punti ma non vede ancora la luce in fondo al tunnel

Il Napoli di Carlo Ancelotti non riesce proprio ad uscire dalla crisi e non riesce a tornare alla vittoria. Gli azzurri pareggiano 1-1 in casa dell'Udinese di Gotti che esce meritatamente dalla Dacia Arena con un punto che muove la classifica. La gara è stata equilibrata dal primo all'ultimo minuto con il Napoli che ha tentato un assedio finale non andato a buon fine. Ancelotti ha schierato a sorpresa tutti i suoi tenori, i giocatori di qualità come Mertens e Callejon che nelle ultime settimane erano finiti un po' nel dimenticatoio. Il Napoli con questo pareggio sale così a quota 21 punti, sempre a meno 17 dall'Inter di Antonio Conte capolista mentre l'Udinese di Gotti sale a quota 15 punti in 15 partite. Per gli azzurri questo è l'ennesimo passo falso in campionato e ora Ancelotti si giocherà tutto in casa con il Genk mercoledì: il mancato passaggio del turno in Champions League, molto difficile a dire il vero, potrebbe far propendere De Laurentiis per un esonero con Gattuso che sarebbe pronto a subentrare al suo mentore.

Il Napoli parte aggressivo ma è l'Udinese a prendere in mano il pallino del gioco e la prima grande occasione la costruisce Fofana con un sinistro che sibila vicino al palo della porta difesa da Meret. Koulibaly salva tutto in scivolata su Lasagna al 28' che due minuti dopo calcia male da ottima posizione. Al 32' i bianconeri passano in vantaggio con Lasagna che riceve palla da uno scatenato Fofana e solo davanti a Meret non sbaglia.

Nella ripresa il Napoli stacca di testa al 61' su assist di Fabian Ruiz ma la palla esce di molto. La partita è equilibrata e al 70' Zielinski trova il pareggio con una rasoiata di sinistro che non lascia scampo a Musso. Mertens al 72' ci prova con un tiro a giro che finisce fuori di poco. Lasagna la mette fuori al 76' e due minuti dopo Musso è miracoloso sul colpo di testa di Llorente su assisti di Di Lorenzo. Gli azzurri tentano l'assedio nel finale ma non produce niente dalle parti di Musso che mantiene inviolata la porta fino al 95: finisce 1-1 alla Dacia Arena.

Il tabellino

Udinese: Musso, Trost-Ekong, De Maio, Nuytinck, Stryger Larsen, Mandragora, De Paul (85' Barak), Fofana, ter Avest (74' Pussetto), Lasagna (90' Becao), Okaka

Napoli: Meret, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui, Callejon, Fabian Ruiz, Zielinski, Insigne (46' Llorente), Mertens, Lozano (63' Younes)

Reti: 32' Lasagna (U), 70' Zielinski (N)

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?