La Roma cala il tris contro il Cagliari: 3-0 e quarto posto raggiunto

Le reti di Fazio, Pastore e Kolarov hanno permesso alla Roma di mandare al tappeto il Cagliari di Maran. Con questo successo i giallorossi volano al quarto posto superando Milan e Atalanta

La Roma cala il tris contro il Cagliari: 3-0 e quarto posto raggiunto

La Roma di Claudio Ranieri batte per 3-0 il Cagliari di Rolando Maran e si porta così al quarto posto in classifica. I giallorossi hanno giocato una buona partita contro i sardi frutto delle reti di Fazio e Pastore realizzati tra il 5' e l'8' del primo tempo e di Kolarov a quattro minuti dalla fine. I padroni di casa hanno legittimato il risultato con una partita attenta e sempre con il pallino in mano e con questo successo salgono a quota 58 punti, a più due su Milan e Atalanta che giocheranno domani contro Torino e Udinese. Il Cagliari, invece, resta a quota 40 punti, praticamente salvo.

La Roma parte subito forte ed El Shaarawy al primo minuto prova il tiro in porta ma Cragno para. Al 5' Fazio la sblocca con un colpo di testa che non lascia scampo al numero uno rossoblù. Passano tre minuti e Pastore sigla il 2-0 sull'assist di Kluivert. Pavoletti prova a far male al 12' ma senza risultati e al 31' è Dzeko a cercare la porta ma si resta sul 2-0. Al 34' El Shaarawy di testa sollecita la parata di Cragno. La Roma preme ancora e al 43' prende una traversa con Pastore.

Nella ripresa Birsa prova il colpo di testa al 46' ma non riesce a segnare mentre al 55' Dzeko colpisce il palo. Joao Pedro impegna Mirante al 71' e al 72' El Shaarawy sfiora il 3-0 ma Cragno sfodera una grande parata. Dzeko manda alle stelle il pallone al 74'. Minuto 86' la Roma segna il 3-0 con Kolarov che la mette dentro dopo la parata del numero uno dei sardi sul tiro di Perotti.

Il tabellino

Roma: Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pastore (63' Perotti), Nzonzi; Kluivert (87' Coric), Lo.Pellegrini, El Shaarawy (74' Under); Dzeko

Cagliari: Cragno; Cacciatore (74' Srna), Pisacane, Ceppitelli, Lu.Pellegrini; Ionita, Cigarini, Barella; Birsa (68' Deiola); João Pedro (83' Thereau), Pavoletti

Reti: Fazio 5' (R), Pastore 8' (R)

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti