Sport

Tardelli ricorda l'Heysel: "Non sento mia quella Coppa dei Campioni"

Marco Tardelli, campione del mondo nel 1982 con l'Italia di Bearzot, ha commentato l'operato di Allegri alla Juventus: "Quando lo sento criticare mi infastidisco"

Tardelli ricorda l'Heysel: "Non sento mia quella Coppa dei Campioni"

Marco Tardelli ha vestito la maglia della Juventus per 10 stagioni, dal 1975 al 1985. Con la maglia bianconera ha vinto tutto: 5 Scudetti, 2 Coppe Italia, una Coppa Uefa, Una Coppa delle Coppe, una Supercoppa Europea e una Coppa dei Campioni. La Juventus vinse la Coppa dei Campioni, il 29 maggio del 1985, in finale contro il Liverpool ma la partita fu condizionata dalla morte di 39 tifosi, di cui 32 italiani, all'interno dello stadio poco prima del match.

Tardelli era in campo ed ha vinto quel trofeo, ma a margine del 'Premio Bianconeri Amarcord' riferendosi a quella partita ha commentato: "Io non ho mai vinto la Coppa dei Campioni. Cioè l'ho vinta ma non l'ho... vinta, non la riconosco". Tardelli, ha poi parlato della Juventus di Allegri difendendo l'operato del tecnico livornese: "Tanti forse non si ricordano che è arrivato in finale di Champions: a volte lo sento criticare e sinceramente la cosa mi infastidisce. Spero rimanga ancora a lungo alla Juventus".

Commenti